Web marketing: la qualità prima di tutto!

Opinione ormai diffusa tra gli addetti del web marketing è quella che vuole il motore di ricerca Google sempre più attento ai contenuti di qualità.

Non a caso, è vero che la diffusione di un determinato link sia molto importante ai fini dell’indicizzazione e del posizionamento del rispettivo sito web. E’ pure vero però, che un buon rendimento nelle Serp dei motori di ricerca dipenda anche dalla sua comparsa in contenuti più informativi e mirati.

Come annunciato per mezzo di Matt Cutts, uno dei volti più noti di Mountain View, il colosso di Google si prepara a dar battaglia ai contenuti di bassa qualità.

Naturalmente non si tratta di una dichiarazione di guerra al solo spam, poichè questa esiste ormai da tempi non sospetti: in realtà, la nuova virata di Google vuole che ad esser premiati in termini di posizionamento siano i siti originali, ricchi di contenuti di alta qualità.

Oltre ad avere una buona reputazione interna, i siti premiati devono anche essere pubblicizzati con strategie altrettanto mirate, sofisticate e coerenti.

E’ per questa ragione che siti web come Freschissime24.it, i quali propongono la diffusione di comunicati stampa gratis, stanno conoscendo una rapida diffusione nei meandri di Internet.
Portali di questo tipo offrono difatti la possibilità di sponsorizzare una determinata url, descrivendone il tema, le peculiarità ed i pregi in tutti i suoi dettagli; una metodologia di azione che come abbiamo visto è particolarmente apprezzata da Google (e da ogni altro motore di ricerca).

D’altronde, non è un caso se il motto della nuova era del web sia: “Content is king”!