Robotica avanzata

Robotic Handshake

 

La robotica è quella parte dell’automazione che si occupa del controllo intelligente di sistemi meccanici complessi. E’ definibile come lo studio di macchine che possono sostituire l’uomo nell’esecuzione di un compito, sia in termini di attività fisica che decisionale.

In Giappone la robotica sta ideando compagni di gioco per bambini e compagni di vita per anziani attraverso robot umanoidi. È ragionevole prevedere che la robotica verrà naturalmente integrata nella nostra società e che la tecnologia robotica diventerà sempre più pervasiva.
La robotica è un mercato decisamente in espansione, che vede il Giappone leader indiscusso del settore e che nei prossimi decenni avrà importanti ricadute sulle nostre attività.

La robotica può essere divisa in due grandi categorie:

  • Robotica industriale
    • applicazioni dei robot in ambito industriale
  • Robotica avanzata
    • applicazioni in ambiente ostile (spaziale, sottomarino, nucleare, militare,…)
    • applicazioni dei robot di servizio (applicazioni domestiche, assistenza medica, intrattenimento, agricoltura, educazione,…)

 

LA ROBOTICA INDUSTRIALE

I robot hanno trovato larga diffusione nell’industria a partire dagli anni ’70, grazie ai giovamenti che hanno provocato a livello di produttività alle industrie.
La robotica applicata all’industria ha portato un incremento di produttività con conseguente diminuzione dei costi di produzione. La robotica industriale, inoltre, ha provocato un miglioramento degli standard di qualità e la possibilità di eliminare compiti rischiosi per l’operatore umano.
Quindi la robotica industriale è da considerarsi come una tecnologia ormai matura seppure sempre soggetta ad evolversi al passo con l’innovazione tecnologica.

 

LA ROBOTICA AVANZATA E I ROBOT DI SERVIZIO

Con il termine robotica avanzata ci riferiamo alla scienza che studia robot con spiccate caratteristiche di autonomia che operano in ambienti poco strutturati. La robotica avanzata è ancora oggi in età giovane, poiché la tecnologia associata non è ancora matura.
I robot di servizio fanno parte della robotica avanzata e sono destinati ad accompagnare gli esseri umani nella vita di tutti i giorni.
Esempi di robotica di servizio sono gli ausili robotici per aumentare l’autonomia degli anziani e delle persone diversamente abili: dalle sedie a rotelle autonome, ai sollevatori per la mobilità, agli imboccatori per l’alimentazione e ai manipolatori per i tetraplegici.
Le applicazioni della robotica di servizio nella medicina sono diversi: i sistemi per la chirurgia assistita sfruttano l’elevata accuratezza del robot nel posizionare uno strumento, o per la chirurgia minimamente invasiva in cui il chirurgo guida il robot da una stazione di comando, seduto davanti a un computer e manovrando una interfaccia aptica.