Realtà aumentata e social network facilitano la ricerca di lavoro

A volte si dice che per trovare quello che cerchiamo può essere sufficiente guardarsi intorno. Ora, grazie alla realtà aumentata, potrebbe essere letteralmente così anche per quanto riguarda gli annunci di lavoro.
JobLens, la nuova applicazione di Windows Phone per Nokia Lumia, aiuta infatti chi cerca lavoro a localizzare informazioni utili e personalizzate in modo intuitivo, utilizzando la realtà aumentata e la geolocalizzazione. Usando il proprio smartphone per fare una panoramica dei luoghi che si trovano nei dintorni si possono vedere quali, tra le aziende più vicine, sono alla ricerca di personale. L’altra caratteristica fondamentale dell’applicazione è la connessione con i più famosi social network come Linkedin, Facebook e Twitter: una volta trovate le posizioni più interessanti, è possibile accedere a molte altre informazioni sulle aziende, sui profili più ricercati, statistiche sull’area occupazionale e sulla zona geografica d’interesse. Si può persino iniziare il processo di candidatura alla posizione scelta.
Il grande potenziale informativo dei social network viene quindi “proiettato” direttamente sul mondo fisico: la possibilità di visualizzare gli annunci di lavoro proprio quando si è vicini ai luoghi ai quali fanno riferimento potrebbe anche aprire nuove prospettive nelle modalità di ricerca di un’occupazione.
Realtà aumentata, geolocalizzazione e social network permettono così di esplorare contemporaneamente lo spazio fisico dei luoghi e quello virtuale delle informazioni filtrate e condivise.

Per maggiori informazioni sull’applicazione: http://www.windowsphone.com/en-us/store/app/joblens/d4491aeb-8ece-4652-8256-6626770009b7

Per saperne di più sulla realtà aumentata e le sue applicazioni: http://www.experenti.com/blog/