“Non è colpa mia” di Andrea Schinardi: un libro sul Terremoto in Friuli

non-è-colpa-mia-andrea-schinardi“Non è colpa mia” dello scrittore Andrea Schinardi è un libro che lascia il segno al suo passaggio. Un evento tragico, il Terremoto del 6 maggio 1976, ha cambiato la vita di tantissime persone in Friuli.

Attraverso un romanzo autobiografico Schinardi racconta gli attimi più terrificanti della sua esistenza, quando la sua anima è stata violata e la sua mente invasa dalla paura.

Andrea Schinardi nelle prime pagine del libro“Non è colpa mia” racconta della sua passione per la musica, di come il controllo desse stabilità alla sua vita, attraverso un ordine da lui gestito, ma poi parla anche del Terremoto, che lo ha trascinato nel vortice della depressione.

“Non è colpa mia” è un libro che sconvolge, che fa sentire la paura, come se il lettore potesse rivivere attraverso le parole di Schinardi quegli attimi d’impotenza. Dal Terremoto lo scrittore ne è uscito devastato, come ogni persona che ha subito questa tragedia. Avendo vissuto la “Sindrome del sopravvissuto”, Andrea Schinardi attraverso questo libro vuole dimostrare che si può rinascere.

La scrittura è il modo migliore che lo scrittore ha trovato per affrontare la sua paura, e il suo vuole essere un libro per aiutare chi come lui soffre della “Sindrome del sopravvissuto”.

Per acquistare il libro di Andrea Schinardi:
http://www.amazon.it/Non-è-colpa-mia-ebook/dp/B00B13YKM4
http://www.unilibro.it/find_buy/findresult/libreria_ebook/prodotto-ebook/autore-andrea_schinardi_.htm