Menopausa e salute orale? Intervengono le cliniche Vitaldent di Verona

Le cliniche Vitaldent di Verona ci parlano della menopausa in relazione alla salute orale. Periodo che si manifesta intorno ai 50 anni, la menopausa si caratterizza da cambiamenti ormonali importanti, si riduce infatti la produzione di estrogeni. Quello che ancora è poco noto, è che molti di questi cambianti comportano conseguenze negative sulla salute orale.

Il cambiamento ormonale, sottolineano alle cliniche Vitaldent di Verona, causa alla bocca dolori, infiammazioni gengivali, bocca secca, sensazione di bruciore, alterazione dei gusti e problemi alla mandibola. Quest’ultima, infatti,  diventa più debole a causa della perdita di calcio e di vitamine che porta alla diminuzione di densità ossea.

Presso le cliniche Vitaldent di Verona informano che questa condizione porta anche ad una maggiore probabilità di fratture e che i denti, essendo radicati in strutture ossee, indeboliscono il loro ancoraggio con un aumento del rischio di attacco batterico responsabile, tra le altre cose, di infiammazioni gengivali.

Per ridurre le conseguenze del cambiamento ormonale che si verifica durante la menopausa, si consiglia l’assunzione di estrogeni per preservare la salute orale. Diventano ancora più importanti, continuano presso le cliniche Vitaldent di Verona, le visite dal dentista almeno due volte all’anno e realizzare un’accurata igiene orale quotidiana. Se si verificano sanguinamenti gengivali, sensibilità, dolori, alito cattivo, è bene rivolgersi tempestivamente presso il proprio dentista di fiducia.