Matrimonio a Udine? Scegli il fotografo Juan Carlos Marzi

Per il più bel giorno della vita in coppia, tutto deve essere perfetto. E l’ambientazione ha un ruolo fondamentale perchè lo sia. In una città come Udine, che pullula di cultura e storia, il compito è semplice: tante infatti le possibilità per un matrimonio da sogno. Dalla Chiesa di Santa Maria di Castello, la più antica del capoluogo friulano, al Duomo di Santa Maria Annunziata per la celebrazione liturgica ce n’è per tutti i gusti. Un’ottima soluzione per un banchetto che ricordi atmosfere passate è il Castello Medievale. Quanto al set fotografico, invece, si può optare per un luogo della memoria come il Parco della Rimembranza o per la tradizionale Piazza della Libertà.   

Un fotografo di matrimonio a Udine capace di immortalare questi momenti in modo unico e memorabile è Juan Carlos Marzi. Il tratto distintivo di questo professionista è la capacità di seguire i freschi sposi rendendo speciale ogni istante del loro giorno senza “alterarlo” minimamente. Usa infatti una tecnica che si avvicina a quella tipica del reportage giornalistico, con l’intento di cogliere la naturalezza di ciascun movimento, la dolcezza e tutte le emozioni che trapelano dai visi degli sposini. Insomma, la coppia è libera di mostrarsi all’obiettivo con la massima spontaneità del “gesto d’amore”. Questo senza dover ricercare pose particolari e senza assistenti e distrazioni varie.

Juan Carlos Marzi è nato nel 1987 in Colombia e si è avvicinato alla fotografia quando aveva 15 anni. Ha studiato Fotografia Digitale, Professionale e Immagine Pubblicitaria. Dapprima ha lavorato per Graphicstudio S.p.A. come fotografo di marketing, poi ha iniziato la carriera da fotografo per matrimonio facendo da assistente a stimati professionisti in Spagna e Italia.

E’ fotografo professionista dal 2011 e ha alle spalle eccellenti collaborazioni di natura nazionale e internazionale. Ha inoltre frequentato corsi e workshop all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano. La sua peculiarità è una tecnica vicina a quella usata dai reporter giornalistici: ama infatti catturare il romanticismo e la spontaneità delle scene rendendole originali e uniche.