Le macchine per la tornitura a controllo numerico o CNC

tornitura cnc2

La tornitura CNC, dall’acronimo inglese Computer Numerical Control, rappresenta in un certo senso la massima evoluzione dei macchinari per la tornitura.

Col passare del tempo i macchinari per la tornitura sono diventati sempre più precisi e il compito di governare il macchinario, che prima era destinato all’uomo, è stato affidato alle macchine per la tornitura CNC.

Le macchine per la tornitura a controllo numerico o CNC si integrano all’utensile comandandone in maniera programmata i movimenti eseguendo un programma di lavorazione.

Il macchinario a tornitura CNC è in grado di eseguire movimenti precisi una volta impostata la tipologia di lavorazione. La disponibilità di queste apparecchiature garantisce prestazioni di alto livello.

Eredi Baitelli è una torneria metallica certificata che si occupa di tornitura metallica di precisione da oltre 50 anni. Eredi Baitelli è una delle tornerie metalliche più quotate a livello internazionale.

I pezzi torniti di Eredi Baitelli vengono realizzati con professionalità e competenza e l’azienda stessa è ormai nel mondo garanzia di qualità assoluta nella tornitura.

Eredi Baitelli esegue lavori di tornitura metallica ad altissima precisione su diversi materiali metallici per diversi settori di applicazione.

Scopri le caratteristiche tecniche dei prodotti che possiamo realizzare

Scopri il nostro parco macchine

Scopri i settori di applicazione dei nostri prodotti

La tornitura è un metodo di lavorazione del metallo, che funziona per mezzo del moto rotatorio. Questo processo industriale viene effettuato tramite un utensile tagliente che una volta penetrato nel materiale da trattare lo modella e permette il distacco della parte in eccesso, detta truciolo. Il tornio è la macchina utilizzata per la tornitura.

Le tipologie di tornitura possono essere molto diverse a seconda della lavorazione che si intende ottenere e del materiale trattato.

La tornitura CNC: l’evoluzione del tornio meccanico

Le macchine per la tornitura CNC rappresentano l’evoluzione del tornio meccanico e sono comandate da computer. Meccanicamente sono composte come le macchine per la tornitura tradizionali, ma la differenza sta nel fatto che l’intera sequenza di operazioni può essere programmata, o eseguita a mano e registrata nella memoria della macchina per la tornitura CNC, e poi rieseguita un infinito numero di volte ottenendo sempre lo stesso esatto risultato e producendo quindi un gran numero di pezzi in serie.

I parametri del pezzo desiderato vengono inseriti in un apposito programma che comanda il macchinario per la tornitura CNC e gli elementi della macchina si muovono comandati dal computer al quale, durante la lavorazione, arrivano i segnali provenienti da vari sensori posti nei punti fondamentali così da poter tenere costantemente controllato l’andamento del lavoro e in maniera da arrestarsi se qualcosa non va. Infatti se per una qualsiasi ragione il sensore registra che il pezzo non rientra più nelle dimensioni impostate si attiva un sistema che immediatamente provvede alla necessaria correzione del macchinario CNC per la tornitura corretta.

Con questi macchinari per la tornitura CNC si ottengono pezzi metallici torniti con altissimi livelli di precisione. In questo caso l’operatore deve soltanto supervisionare i dati mostrati dal computer ed eventualmente controllare i prodotti a campionamento.