Assistere gli anziani grazie alle tecnologie ICT: l’innovazione parte da Bologna

Avere dimestichezza con le nuove tecnologie, conoscere internet e usufruire di dispositivi mobile è ormai un aspetto della vita molto importante che non riguarda solo i giovani. Sono infatti sempre di più i Senior che quotidianamente si collegano a internet, frequentano i social network e si contattano via Skype; c’è di più, le nuove tecnologie di comunicazione contribuiscono a migliorare la qualità della vita delle persone anziane rispetto al passato.

A dimostrarlo sono in primo luogo i fatti, dato che avere accesso all’informazione in modo autonomo ed indipendente aiuta a sviluppare i propri interessi e dunque ad estendere le facoltà cognitive.

Questa volta è in Italia che si sta compiendo una ricerca a riguardo, e precisamente a Bologna, dove una fondazione Onlus che da trent’anni promuove l’integrazione delle persone disabili nelle istituzioni e nella società attraverso l’utilizzo delle tecnologie ICT sta sviluppando un progetto per estendere tali potenzialità all’interno delle case di riposo per anziani dell’Emilia Romagna.

La Fondazione Asphi, in collaborazione con l’Asp Galuppi-Ramponi di Pieve di Cento e l’Asp di Mirandola nel modenese, da cinque mesi sta sperimentando questa ricerca all’interno di due strutture di assistenza agli anziani di Bologna e, recentemente, ha coinvolto assistenti anziani domiciliari ed educatori operanti sul territorio in percorsi formativi specifici per queste attività.

I primi risultati ottenuti sono straordinari: Senior e Ultrasenior sono riusciti a prendere dimestichezza con questi nuovi strumenti, come tablet, touchscreen e dispositivi mobile, e ad eseguire esercizi di stimolazione cognitiva e sensoriale con influenze positive anche sull’umore. Già, perché cerare un video divertente su Youtube, dire una volta “mi piace” e ricevere una mail da un amico può essere anche socialmente utile, specialmente nel caso di persone anziane che non hanno più l’autonomia di un tempo e che spesso soffrono di solitudine.

Tutte le News, gli approfondimenti e le curiosità sul mondo Senior potete leggerle sul portale di Areasenior, sul quale è possibile inoltre consultare tutte le schede relative alle offerte di lavoro di badanti e assistenti domiciliari e pubblicare annunci di lavoro di badanti e colf.