Allestire stand personalizzati per aumentare clienti e vendite

 

Progettare, realizzare e allestire stand fieristici personalizzati ha come obbiettivo primario valorizzare la propria azienda e quindi far aumentare clienti e vendite.

 

Allestire uno stand fieristico è una delle componenti più importanti per valorizzare la propria azienda, è quindi un’attività da organizzare e da non sottovalutare.

Lo spazio fieristico infatti racconta ai visitatori chi è l’azienda. E’ come un biglietto da visita che bisogna curare nei minimi dettagli: deve essere chiaro il logo dell’azienda, le attività che propone e cosa può offrire ai clienti.

In una fiera gli stand possono essere davvero molti ed i visitatori non sempre hanno il tempo di visitarli tutti. Ecco perché l’allestimento di uno stand fieristico è importante: lo spazio espositivo deve essere organizzato in modo tale da risaltare rispetto agli altri, attirando l’attenzione di chi vi passa davanti.

Deve avere una grafica chiara: maggiormente efficaci all’impatto visivo sono le immagini ma anche le scritte sono indispensabili, dovranno essere grandi a sufficienza e posizionate ad un’altezza superiore all’altezza media dei visitatori.

All’interno dello stand devono sempre essere presenti poster, brochure informative e magari alcuni schermi sui quali proiettare immagini e video promozionali.

Allestire uno stand fieristico significa mettere in cornice prodotti e servizi, in modo che l’ attenzione sia posta su di essi in una maniera tale da evitare che vengano trascurati a causa di tutto ciò che viene contemporaneamente mostrato in una fiera.

 

Gli allestitori fieristici

Le fiere rappresentano un’importante occasione per farsi conoscere dal grande pubblico ed allestire uno stand fieristico a regola d’arte è indispensabile, per questo ci si affida a professionisti che hanno fatto degli allestimenti un vero e proprio mestiere.

In Italia sono molte le agenzie specializzate in allestimenti di stand fieristici, attive sul territorio sia nazionale che all’estero.

Questi professionisti del settore sono esperti di strategie di marketing in grado di creare allestimenti che attirino i visitatori, stimolando la loro curiosità e rendendo facilmente riconoscibile l’azienda a prima vista.

 

L’allestimento dipende dal budget aziendale

Allestire uno stand fieristico comporta una spesa per le aziende che decidono di partecipare alle fiere.

Se il budget di un’azienda a disposizione è notevole, si può affittare uno spazio grande su cui allestire uno stand articolato che attiri l’attenzione dei visitatori.

Si possono utilizzare dei supporti fisici che valorizzano la postazione come cornici o bandiere, espositori, totem, desk portatili. Ovviamente questi devono riportare sempre il logo dell’azienda.

L’utilizzo di supporti tecnologici come grandi schermi, luci particolari, proiettori è ottimo per attirare i visitatori e può essere utilizzato per far conoscere le possibili offerte speciali ideate appositamente per la fiera.

Invece nel caso in cui il budget sia limitato è preferibile puntare su pochi elementi ma ben definiti per ottenere un buon risultato: banchetti decorati col logo aziendale da utilizzare come piano d’appoggio, bandiere e un una un pannello dietro con il logo della propria attività ben visibile.