WM Capital Diventa “PMI Innovativa”



WM Capital (WMC:IM), società quotata su AIM Italia specializzata nel Business Format Franchising, ha ottenuto la qualifica di PMI innovativa dalla Camera di commercio di Milano, a riconoscimento della propensione verso l’innovazione tecnologica nell’applicazione, evoluzione e replicabilità del proprio dello di business. Con il nuovo status, WM Capital beneficerà di importanti facilitazioni per l’accesso alla finanza agevolata, favorendo l’investimento in equity, grazie alle agevolazioni fiscali previste ai sensi della “Legge di Stabilità 2017” per i propri investitori.

Fabio Pasquali, Amministratore Delegato di WM Capital: “Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento, che ci colloca tra le realtà imprenditoriali con forte propensione all’innovazione tecnologica, e che esprime un ulteriore vantaggio competitivo di WM Capital. La qualifica ci permetterà di incrementare la visibilità nei confronti degli investitori con effetti positivi sullo sviluppo del business all’estero e sulla possibilità di accesso ad altre fonti di finanza. Lo stato di PMI innovativa rappresenta un’opportunità per gli investitori della società, i quali potranno beneficiare delle agevolazioni previste dalla legge di Stabilità 2017”.

La Legge di Stabilità 2017 ha introdotto due importanti agevolazioni che, in quanto cumulabili, rendono più attraente l’investimento sulle PMI innovative quotate su AIM Italia per gli Investitori Professionali e Retail.

La prima riguarda le agevolazioni fiscali per cui gli investitori professionali e retail potranno detrarre fiscalmente il 30% dell’importo investito, oltre a fruire dell’esenzione da capital gain. Per le persone fisiche l’investimento massimo su cui calcolare la detrazione sale a Euro 1 milione da Euro 500mila (per i soggetti passivi IRES l’investimento massimo in ogni periodo di imposta resta pari a Euro 1,8 milioni).

La seconda novità è collegata all’introduzione dei Piani Individuali di Risparmio (PIR) a lungo termine, contenitori fiscali all’interno dei quali i risparmiatori possono investire fino a 30mila euro l’anno, per un massimo di 150mila euro in 5 anni. Si tratta di una misura concepita anche per il mercato AIM Italia, che consentirà agli investitori di acquistare azioni per un numero minimo di 10 aziende con un importo massimo annuale per singola società di Euro 3.000.

WM Capital è la nona PMI Innovativa quotata su AIM Italia. La qualifica è stata ottenuta in collaborazione con la divisione Compliance di IR Top Consulting.

www.wmcapital.it
www.emarketstorage.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *