Vitaldent Brescia: come rimediare alla mancanza dei denti


Oggi ancora molte persone considerano l’implantologia la soluzione più avanzata per risolvere importanti problemi di mancanza di denti. Un tempo si ricorreva alle protesi mobili invece oggi le dentiere sono sempre più in disuso e si ricorre sempre più spesso alla chirurgia impiantare per inserire denti fissi che appaiono del tutto naturali.

Il dentista della Vitaldent di Brescia afferma però che l’implantologia serve anche per risolvere situazioni meno gravi ma che procurano altrettanti disagi. Per esempio – continuano dalla Vitaldent di Brescia – la mancanza anche di un solo dente causa problemi di masticazione perché vengono provocati movimenti a carico di quelli rimanenti, che ne modificano la posizione e il rapporto con quelli dell’arcata antagonista.

L’odontoiatra della Vitaldent di Brescia assicura che per risolvere questi problemi e prevenire le complicanze basta ricorrere all’implantologia e posizionare un impianto. L’impianto solitamente può essere inserito durante la stessa seduta dell’estrazione del dente. Dalla Vitaldent di Brescia ci dicono anche che i risultati sono davvero soddisfacenti in casi che riguardano la mancanza di denti nei giovani tra i dieci ed i vent’anni, come per esempio in seguito a traumi o ad agenesia. Si possono inserire anche in queste circostanze degli impianti molto prima dell’età indicata fino ad oggi come quella minima, ovvero dopo i vent’anni. Altrimenti questi giovani dovrebbero essere costretti a protesi provvisorie mobili, a delle vere e proprie dentiere parziali, con il rischio che potrebbero nascere dei disagi nel relazionarsi alle altre persone.

Grazie agli studi più avanzati – afferma il dentista della Vitaldent di Brescia – si è arrivati all’utilizzo di procedure precise e accurate che permettono, nel minor tempo possibile, di effettuare le cure, estrarre i denti incurabili ed inserire gli impianti che avranno un’estetica simile ai denti naturali. Nel giro di poche ore il paziente potrà risolvere i suoi problemi e uscire dallo Studio con una bocca nuova, dimenticando il disagio estetico e funzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *