Vital Dent. come combattere la carie (!!)


6. Bere acqua – La secchia bucale è molto comune tra le persone adulte, con la conseguente riduzione di salivazione. Per evitarlo, è raccomandabile bere abbondantemente acqua durante tutta la giornata, per permettere che i denti siano liberi dall’eccesso di batteri.

7. Controllo periodico – La prevenzione è il primo passo per mantenere la bocca sana e libera dalle carie. La Clinica Vitaldent consiglia recarsi ogni sei mesi dal Dentista per farsi fare un controllo accurato bucodentale e nello stesso tempo fare una pulizia, valutare la situazione di possibili carie e trattamenti.

8. Evitare l’alcohol e il tabacco – Gli zuccheri delle bevande con alcohol, così come il tabacco, aumentano l’accumulazione della placca batterica e la formazione di carie. In più, il consumo di tabacco diminuisce la secrezione salivale, contribuisce alla formazione di macchie sullo smalto, un altro fattore è l’aumento del rischio di formazione delle carie e gengiviti.

9. Otturazione dei molari – Le carie di solito sono localizzate nei premolari e molari, elementi con piccoli avvallamenti e interstizi, dove è facile che si accumuli la placca dentale. Per diminuire l’esposizione agli acidi, si può utilizzare un’otturazione della detta zona, tramite dell’applicazione di una sottile pellicola di resina acrilica che si applica sopra la superficie dentale.

10. Accavallamento dentale – L’incorretta collocazione degli elementi dentali, non contribuisce alla corretta pulizia dentale e favorisce l’accumulazione della placca batterica. Questo problema si può correggere con trattamenti ortodontici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *