Vacenze in Toscana: non solo Pisa e Firenze


Dici Lucca e pensi subito alle sue piazze meravigliose, alle viuzze piene di negozi tipici, alle mura che circondano la città e alla bellissima Piazza Anfiteatro.

Ecco perché Lucca è una meta ideale da mettere in agenda per la prossima vacanza in Toscana. Le sistemazioni di alloggio a buon prezzo sono molteplici ma anche di appartamenti di lusso a Lucca non ne manca di certo. Uno di questi è il famoso Palazzo Guinigi, appartamento per vacanze nel cuore del centro di Lucca.

Palazzo Guinigi è stato recentemente ristrutturato ed i soffitti affrescati, l’arredamento di stile ed i tendaggi di altissimo pregio sono la cornice di questa bellissima residenza per vacanze, dotata di ogni comfort necessario per godersi un soggiorno all’insegna del benessere.

Lucca necessita almeno di un weekend per essere scoperta come si deve, ecco perché in questo articolo diamo 3 consigli/cose da vedere da mettere in atto per una vacanza “mordi e fuggi” dal venerdì alla domenica.

Piazza Anfiteatro

Si gioca il titolo di piazza più importante della città con Piazza Napoleone. La sua forma ad Anfiteatro la rende unica nel suo genere, infatti questa piazza è stata ricavata dai resti dell’antico anfiteatro romano. All’interno della Piazza si trovano negozietti tipici, bar e ristorantini caratteristici tutti da provare; non bisogna spaventarsi se notiamo un numero elevato di turisti in questa piazza perché è decisamente la più ambita da ogni viaggiatore!

Le mura

Una passeggiata sulle mura di Lucca è un “must” al quale un turista non può rinunciare. Relax, tranquillità e spazi immensi sono le principali caratteristiche che animano questo angolo della città di Lucca. Un giro completo delle mura sono quattro chilometri, perciò anche gli amanti del fitness e dell’attività fisica possono trovare sfogo alla loro passione correndo o facendo sport lontano dal traffico e in piena tranquillità.

Le colline lucchesi

Famose per l’olio extra vergine d’oliva, le colline lucchesi offrono la possibilità di abbinare al relax anche l’aspetto eno-gastronomico. Il borgo di Matraia, Montecarlo e la vicina Garfagnana sono location che meritano assolutamente una visita soprattutto se si è amanti del buon vino e del buon cibo.

In conclusione possiamo dire che Lucca si presta perfettamente per una vacanza “mordi e fuggi” o per un soggiorno più lungo viste le tante attività che si possono svolgere anche nei dintorni della città, senza sottovalutare la posizione strategica della città stessa rispetto alle altre location d’arte della Toscana, quali Pisa e Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *