una ragazza per il cinema

Quando si ha voglia di uscire, di svagarsi e gettarsi alle spalle una dura giornata, solitamente si pensa sempre di andare al cinema, per poter abbandonare pensieri, ansie e problemi per un paio di ore e restare concentrati sulla trama di una storia romantica, avventurosa o comica che sia. E cosa c’è di meglio se ad accompagnare questa serata c’è un’amica, o meglio ancora una bella ragazza?
Una ragazza per il cinema è il modo migliore per trascorrere una serata all’insegna della tranquillità, senza renderla noiosa o scontata: questo perché l’appuntamento al cinema sembra essere l’appuntamento ideale e congeniale a tutte le esigenze e tipi di carattere personali perché, oltre a dare molto spazio dovuto al fatto che questo tipo di attività non implica nessun rapporto intimo con l’altro, lascia il tempo anche di non parlare necessariamente e fornisce i presupposti per un continuo di serata che può includere cibo, passeggiata, un locale o addirittura direttamente a casa!
Una ragazza per il cinema inoltre implica una condivisione di interessi, generi, registi e attori che inducono quindi ad una conversazione impegnata e non solo mirata alla mera seduzione della ragazza che ci sta di fronte, quindi lascia un ampio margine di colloquio oltre che di conoscenza da entrambe le parti. Non sarà difficile infatti trovare affinità comuni, film visti o passioni particolari, e questo non farà altro che creare un legame più forte e una possibilità maggiore di rivedere quella ragazza.
Secondo sondaggi e i pareri di esperti, una ragazza per il cinema rivela essere la ricerca più agognata dalle persone che vogliono un primo appuntamento o semplicemente vogliono conoscere gente nuova, in maniera meno invasiva rispetto ad un locale o una discoteca e in modo da avere poche implicazioni per il prima e dopo cinema.
Stesso un sondaggio, tenuto ad un gruppo di tester donna dell’età compresa tra i 23-30 anni, rivela che il cinema ha una percentuale del 70% di gradimento come prima uscita, seguito da un 20% per una cena o pizza e un restante 10% per un locale/discopub.
Quello che resta da fare quindi è sfruttare una preesistente passione cinematografica per approcciare e sedurre le ragazze che più ci piacciono o, in mancanza di questo interesse, coltivarlo per poter sfoggiare conoscenze e avere un imput in più per potersi avvicinare senza problemi e con minori ansie possibili.
Proprio per la tranquillità e il piacere di vedere una bella pellicola, non sarà difficile trovare una ragazza per il cinema disposta ad accompagnarci, a maggior ragione se le viene offerto il biglietto! Provare per credere!

Mia
Ufficio Stampa
PUATraining Italia Ltd
www.puatraining.it
Europe’s Biggest Seduction Company