Una Palestra in Tasca di Giuseppe baldi


Una Palestra in Tasca - Giuseppe Baldi… adesso basta! È questo il punto di partenza, il segnale atteso. Qualcosa ha superato i limiti di tolleranza e finalmente tutto si predispone al rifiuto. Dopo aver fatto il pieno di ansie, paure, angosce e inquietudine, tutto il mio essere grida: ADESSO BASTA! È arrivato il momento di cambiare, merito un’esistenza migliore. Ma come fare, come invertire la solita routine, come affrontare il quotidiano con armi vincenti capaci di riportare pienezza e gioia di vivere?
Niente di accademico e complicato: il cambiamento è alla portata di tutti.
Una palestra in tasca, progettata e pensata da una delle tante vittime della crisi dei nostri tempi, un uomo del ceto medio, uno come te, uno simile a te. Condivisioni, riflessioni e suggerimenti, esercizi e impegni per riportare vigore e grinta, ritrovando la parte migliore del tuo essere.
L’autore dell’opera è Giuseppe Baldi, di professione impiegato, marito e padre; alle prese con i problemi che avvolgono tutte le famiglie del nostro tempo. Ha scelto un coach d’eccezione per portare a termine il suo progetto di “risveglio” verso la positività e l’entusiasmo di vivere: Luca Pulino, malato di Sla da oltre 11 anni, un tipo da record che parla con un lettore a scansione oculare, proprio perché ormai può muovere solo gli occhi. Tutti i giorni ha un bel da fare per rispondere alle migliaia di contatti facebook e per organizzare feste e incontri con amici: un autentico testimone della gioia del vivere in pienezza. Ha scritto la sua testimonianza e lui, di attrezzi per la palestra, ne ha creati parecchi!
Un libro da leggere, un’occasione da non perdere per tutti coloro che attendono un’opportunità di cambiamento, per tutti coloro che cercano un pretesto… per cominciare un nuovo percorso!
Scheda libro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *