Spoleto Arte: Francesco Siclari propone la sua arte scultorea


All’interno della grande mostra di “Spoleto Arte” curata da Vittorio Sgarbi, è possibile visionare una vasta serie di opere appartenenti ad artisti di fama, tra i quali lo scultore Francesco Siclari. L’iniziativa, prolungata fino al 27 agosto 2015, si svolge presso il Palazzo Leti Sansi, che si trova a Spoleto, tra via Arco di Druso e Piazza del Mercato, con la direzione organizzativa del manager della cultura, Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte.

S.IVO-ALLA-SAPIENZA-Roma-2013-olio-su-tela-60x70-€--9.600,00

Siclari, che è anche un apprezzato pittore, è nativo della provincia di Reggio Calabria. Attualmente, vive e risiede in zona Torino. Da sempre coltiva la sua innata predisposizione per l’arte. Sin dall’infanzia percepisce la vocazione artistica, come se fosse un bisogno interiore primario e una necessità imprescindibile. Sperimenta ricerche e tecniche strumentali diverse. Negli anni continua ad assecondare la forte e vivace spinta creativa, studiando e lavorando per perfezionare lo stile espressivo al meglio. Ad esporre le prime creazioni pittoriche, lo incentiva il fratello, suo estimatore, per spronarlo a muovere i primi passi nel settore.

Nel tempo si iscrive al Piemonte Artistico, alla Società Promotrice delle Belle Arti e partecipa alle iniziative di entrambi gli enti. Inoltre, è presente anche a numerose estemporanee, dove si confronta con colleghi di talento. Entra a far parte del gruppo “En plein air” di Bormio e si iscrive a importanti concorsi, vincendo premi, medaglie e riconoscimenti di prestigio, consolidando la lunga carriera di successo in ambito nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *