Socializzare nell’era tecnologica…


La nostra è senza dubbio l’era tecnologica per eccellenza. Se da un lato i progressi tecnologici ci hanno consentito cose inimmaginabili solo qualche decennio fa, dall’altro ci ha resi in qualche modo dipendenti, quasi schiavi della tecnologia. Non prende il cellulare? Ci sentiamo persi. Non va Internet? Ci sentiamo tagliati fuori dal mondo. Non funziona il GPS? Non possiamo muoverci. Come si faceva un tempo quando tutto questo non c’era proprio non riusciamo a capirlo.

La socializzazione, i rapporti interpersonali e in qualche modo tutta la sfera sentimentale ed emotiva ha risentito nel bene e nel male di tutti i progressi tecnologici della nostra era. Con l’arrivo di Internet nelle nostre vite è stato tutto un susseguirsi di siti per chattare gratissiti per single che hanno dato il benservito ai più datati annunci per single. Conoscere qualcuno è sempre più difficile, saranno i migliaia di impegni che tutti noi abbiamo, sarà che siamo sempre più esigenti, sarà anche che abbiamo crescenti difficoltà di relazionarci con l’altro sesso. I siti per single nascono proprio dall’esigenza di tutti noi di trovare la persona giusta. Bisogna anche dire che nel mondo “reale” possiamo sì conoscere una persona che ci piace e alla quale ci sentiamo affini, ma non è detto che questa sia sentimentalmente libera, che stia come noi cercando un compagno o una compagna. Coloro che si interessano agli annunci per single così come gli utenti dei siti per single sono come noi, alla ricerca di una relazione amorosa. Questo aumenta esponenzialmente la possibilità di incontrare la persona giusta. Quella sorta di protezione che offre inoltre il mondo virtuale ci rende più “liberi” di essere noi stessi, di dire quello che pensiamo senza paura di essere criticati, possiamo esporci senza troppi rischi perché una critica da parte di una persona che conosciamo solo virtualmente è sicuramente più tollerabile e meno bruciante di una critica da parte di chi conosciamo nel mondo reale.

Nei siti per chattare gratis possiamo anche semplicemente fare conoscenze, scambiare idee, opinioni, fare chiacchiere da bar o instaurare rapporti di amicizia più profondi.  Spesso da queste conoscenze virtuali nascono amicizie vere e proprie che a volte durano e a volte si perdono per strada perché mentre la distanza nel mondo virtuale non esiste, purtroppo nel mondo reale c’è e conta. Se i nostri amici conosciuti sui siti per chattare gratis vivono lontano da noi, spesso l’amicizia reale non riesce a trovare spazio, la vita frenetica non lascia il tempo per coprire le lunghe distanze. Resta però sempre una piacevole sensazione, quella di avere condiviso parte di noi con un’altra persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *