Si balla a Rimini fiera con SportDance 2011

Rimini volteggia con sportdance dal ballo all’abbigliamento: tutto quanto fa spettacolo sono 140 le aziende che espongono le proprie creazioni, nelle “arene” fini al prossimo 5 giugno, ogni giorno fino alle 21, piroettarenno 30 mila ballerini in rappresentanza di 15 nazioni.
Una miriade di offerte hotel rimini proposte da hotel 3 stelle rimini e da hotel 2 stelle rimini sul mare sono state create appositamente per questo “musicale” evento che ormai da quattro anni invade la città con colori e musica.
Passeggiando per Rimini si vedono bambine con forcine tra i capelli e bambini con cravattine che fanno davvero tenerezza, ma la passione che si vede nei loro occhi è davvero emozionante.
A Rimini Fiera non c’è angolo dei sei padiglioni utilizzati che non sia occupato dai ballerini impegnati a riscaldarsi e a ripassare i passi.
Lo fanno tutti.
Che abbiamo 6 anni e siamo all’esordio incalzati dai “consigli” di genitori e allenatori; ai più attempati che, non potendo più mettere in mostra la ” tartaruga addominale”, si fasciano in sobriie camicie bianche con papillon nero per far volteggiare dame anche loro “coperte”, con lustrini e strasse ridotti al minimo se non inesistenti.
Ad aprire ufficialmente le danze, è stato l’avvocato Luca Pancalli, a rendere gli onori di casa c’ha pensato, come sempre, il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni.
On l’inno di Mameli, ritmato dalle mani ma, soprattutto, dai piedi dei concorrenti, ha quindi finalmente iniziato a volteggiare Sportdance.