La casa di riposo di Roncobilaccio (BO), un paradiso per la terza età


L’invecchiamento è un processo irreversibile, ma c’è modo e modo di invecchiare. Se infatti la scoperta dell’elisir dell’eterna giovinezza è ancora di là da venire, e solo le persone più abbienti (e, diciamoci la verità, un po’ folli) possono scegliere la crioconservazione per sperare di svegliarsi in un futuro in cui la vecchiaia sia stata debellata, chi oggi appartiene alla categoria della terza età può comunque scegliere di “invecchiare bene”.

Vi sono infatti dei fattori che possono accelerare il decorso di questo fenomeno naturale, non necessariamente di tipo medico, ma anche psicologico ed emotivo. Gli anziani che vivono nella solitudine, hanno pochi rapporti sociali e trascorrono le giornate ad annoiarsi inevitabilmente tenderanno a invecchiare peggio rispetto a chi conduce una vita – nei limiti del possibile – attiva, sia fisicamente che mentalmente.

Dettaglio di mani di anzianaNumerose ricerche hanno ad esempio dimostrato che, in presenza di Alzheimer o altre malattie degenerative tipiche della terza età, il decorso rallenta nelle persone che leggono, giocano e socializzano; per quanto riguarda la sfera emotiva e il contrasto alla noia e alla depressione, dei veri e propri toccasana sono ad esempio le terapie con cani e animali addestrati, le attività di gruppo e i lavoretti manuali.

A Villa del Sole, accogliente e apprezzata casa di riposo situata a Roncobilaccio (Bologna), tante attività quotidiane sono a disposizione degli ospiti che così possono trascorrere giornate liete e all’insegna della salute psicofisica. Di alto livello e personalizzati per ogni singolo anziano sono i trattamenti medici, infermieristici e fisioterapici, che rendono Villa del Sole una struttura per la terza età alla quale i familiari delle persone anziane possono affidarsi con la massima tranquillità.

Villa del Sole, situata fra le verdi colline dell’Appennino tosco-emiliano, vanta l’accredito presso la regione Emilia Romagna ed è inoltre associata all’ANASTE (Associazione Nazionale Strutture Terza Età). La struttura (tel. 0534 97590) può ospitare fino a 57 persone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *