Il RUP e il potere di soccorso istruttorio dopo le modifiche introdotte dal d.l. 90/2014 conv. in legge 114/2014


Il RUP e il potere di soccorso istruttorio dopo le modifiche introdotte dal d.l. 90/2014 conv. in legge 114/2014

Alla luce degli intervenenti dell’ANAC, della giurisprudenza amministrativa e gli interventi della Corte dei Conti


Presentazione
Il momento di aggiornamento si pone come obiettivo quello dell’analisi – da un punto di vista pratico/operativo – della casistica sul soccorso istruttorio considerando sia la fattispecie specificativa di cui all’articolo 46 del codice dei contratti sia la fattispecie più recente di soccorso istruttorio integrativo o “a pagamento” introdotto dal d.l. 90/2014 (convertito con legge 114/2014) nel comma 2-bis dell’articolo 38 e nel comma 1-ter dell’articolo 46 del codice dei contratti.

L’analisi viene svolta considerando gli adempimenti del dirigente/responsabile del servizio, del RUP, dei responsabili di procedimento in genere e dal punto di vista degli appaltatori soffermandosi sulle operazioni necessarie in fase di predisposizione della legge di gara ed i vari adempimenti in fase di gara alla luce delle precisazioni fornite dall’ANAC, negli orientamenti applicativi ed in particolare con la determinazione n. 1/2015 e la successiva comunicazione del 25 marzo.

L’indagine pratica viene svolta considerando inoltre, l’intera giurisprudenza espressa sulla nuova fattispecie e le criticità palesate con indicazioni operative sulle azioni da compiere.

Programma

Scarica in PDF

Ore 9.15 Registrazione dei partecipanti

Ore 9.30 Avvio lavori

  • Il principio della tassatività delle cause di esclusione;
  • Il soccorso istruttorio specificativo (art. 46, comma 1) nella pratica e nella giurisprudenza;
  • Il soccorso istruttorio integrativo o “a pagamento”;
  • La redazione della legge di gara;
  • La determinazione n. 1/2015 dell’ANAC e successivi interventi;
  • Analisi delle possibili irregolarità essenziali e comportamento del RUP;
  • Il procedimento di soccorso del RUP;
  • La proposta di soccorso istruttorio presentata all’appaltatore;
  • La questione del pagamento della sanzione pecuniaria;
  • I casi trattati dalla giurisprudenza ed i riscontri;
  • Le irregolarità non essenziali e comportamento del RUP;
  • Il principio di invarianza della graduatoria;
  • La riscrittura del soccorso nella delega per il recepimento delle nuove direttive comunitarie

Durante il momento formativo viene assicurato ampio spazio ai quesiti.

Ore 14.00 Chiusura lavori


Relatore


Sedi del seminario

  • 10 marzo 2016
    Cagliari 

Ulteriori benefit e promozioni
I benefit e le promozioni si applicano alla quota di partecipazione sulla base dei seguenti criteri:

  • i clienti Mediagraphic/Mediaconsult (sconto 10%);
  • le iscrizioni pervenute almeno 30 gg. prima della data prevista del seminario (sconto 20%);
  • chi “porta un amico di un’altra Amministrazione” che non abbia mai partecipato ai seminari Mediaconsult (sconto 30%);
  • ogni tre iscrizioni provenienti dallo stesso Ente, una è in omaggio (3×2);
  • i piccoli Comuni: offerta personalizzata. Contatti la segreteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *