Ristrutturazioni a Trieste: una panoramica

La città di Trieste negli ultimi anni brulica di cantieri di ristrutturazione sia nell’ambito urbanistico che privato.

Tra gli ultimi lavori di ristrutturazione portati a termine o in fase di avvio il Ricreatorio Nordio, il parco del Castello di Miramare, tempestivo in quanto lo splendido giardino rischiava di cadere in una lenta decadenza. Appena avviata inoltre la Procedura per l’appalto dei lavori di recupero  dell’immobile “Ex casa del lavoratore portuale” – P.zza Duca degli Abruzzi. In questo senso il comune di Trieste negli ultimi anni si è adoperato in modo febbrile per tutti quegli interventi volti alla riqualificazione degli spazi dismessi con particolare riferimento all’area portuale. Nel 2012 infine, a 20 anni dalla sua riapertura, si sono conclusi anche i lunghi lavori di restauro del Museo Revoltella.

Anche il mondo degli immobili di proprietà privata ci fa capire come non sia mai in calo il numero dei proprietari decisi a rimettere a nuovo il proprio stabile o appartamento in modo da farne una migliore opportunità di investimento.

Vien da se pensare a come nel settore delle ristruttureazioni non manchino professionisti per ogni evvenienza. Dagli architetti alle aziende edili, dagli elettricisti a chi si occupa di efficienza energetica.

Gioma Pavimenti fornisce un’ampia gamma di prodotti legati alle ristrutturazioni tra cui pavimenti in legno, scuri e di recente si è affacciata sul mercato nell’ambito della vendita serramenti a Trieste. Gioma Pavimenti saprà consigliarti nella tua scelta, proponendoti i migliori prodotti sulla base del risparmio energetico e della facilità di installazione.