Realtà Aumentata – App per i Fotografi


Realtà aumentata

Da recenti ricerche risulta che la realtà aumentata o augmented reality (AR) è la tecnologia più promettente in termini di mercato. Una ricerca di Tractica.com (società di consulenza statunitense, specializzata nel settore ITC) rivela che il trend di crescita del numero di applicazioni che utilizzeranno questa tecnologia si ritiene si manterrà costante fino a tutto il 2019.

Come si sa una applicazione di realtà aumentata servendosi della videocamera dello smartphone (o del tablet) rielabora in tempo reale il flusso video aggiungendovi i contenuti multimediali interattivi che si integrano al contesto.  Ben diversa è la realtà virtuale (in inglese virtual reality, abbreviato VR), in questo caso infatti le immagini proposte non hanno alcun rapporto con la realtà circostante (ad esempio l’ambiente 3d di un gioco). Attualmente quasi non esiste settore per cui non sia stata realizzata almeno una app di questo tipo. Arredamento, medicina, shopping, editoria, gaming, etc. La particolare modalità funzionamento che aggiunge al contesto contenuti multimediali interattivi offre una esperienza di fruizione veramente coinvolgente ed intrigante.

Il successo attuale e le attese per il futuro sono supportate dal crescente gradimento degli utenti verso questo tipo di tecnologia. La ricerca citata sopra prevede che nel 2019 potrebbero essere 1,2 miliardi le app in realtà aumentata installate sui vari dispositivi.

Fotografi di matrimonio

In Italia, in realtà esisteva ancora un settore che seppure da sempre molto attento all’innovazione non aveva ancora app di questo genere, il settore fotografico per matrimoni e cerimonie. I fotografi professionisti sono molto recettivi all’innovazione e quindi prima che in altri settori le innovazioni tecniche trovano applicazione e commercializzazione. Un esempio recente è l’uso dei droni per le riprese nei servizi fotografici di matrimonio. Di recente è stata presentata una App che utilizza questa tecnologia per trasformare automaticamente gli Album di Matrimonio in eventi multimediali, adatti ad essere condivisi sui social network.  Per scoprire di più vai al sito Magicibook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *