Prestiti personali on line: come ottenere un finanziamento con poche mosse


La diffusione delle nuove tecnologie ha notevolmente incrementato i canali attraverso i quali è possibile il collocamento dei prestiti personali. Grazie infatti allo sviluppo del web, oggi non sono più soltanto le banche o gli istituti finanziari a collocare prestiti personali ma anche la stessa rete. Chi ha quindi bisogno di un prestito personale tradizionale (da rimborsare ossia attraverso versamenti con bollettino postale o attraverso un Rid bancario) non ha mai avuto a disposizione tante strade quante né sono offerte oggi dal mercato. Il proliferare dei canali distributivi ha rappresentato senza dubbio un punto a favore del risparmio.

E’ infatti intuitivo che le maggiori possibilità di scelta portino ad un incremento della concorrenza e quindi alla possibilità di premiare l’istituto bancario o l’istituto finanziario che presenta l’offerta migliore. Allo stesso tempo lo sviluppo della rete ha incrementato la trasparenza che ruota attorno a tutta l’operazione che porta alla concessione di un prestito personale. In linea di principio si può dire che la vera novità degli ultimi anni tra i prestiti personali siano appunto, i prestiti personali on line. Questo tipo di finanziamento abbatte infatti una serie di costi e di spese che invece sono tipiche di quei finanziamenti collocati attraverso canali più convenzionali, come le banche o le finanziarie. I tempi di attesa per la concessione di un prestito personale on line sono poi molto più contenuti, visto e considerato che è spesso sufficiente compilare un form per ricevere immediatamente un preventivo sulla propria mail. Anche la documentazione richiesta è poi ridotta all’osso: per avere un prestito personale on line infatti è sufficiente presentare i propri documenti personali o un documento che attesti il reddito, ossia busta paga per i dipendenti e modello unico per gli autonomi.

Molto più semplice è ottenere un prestito pensione, infatti i pensionati che intendono chiedere un prestito on line possono sfruttare anche la possibilità offerta dalla cessione del quinto, che permette di ottenere la somma di cui si ha bisogno senza fornire nessun tipo di garanzia accessoria.

Cosa si deve fare per avere un preventivo on line?. La strada da seguire è molto semplice e si chiama prestifinanzia.it, il nuovo portale che rappresenta una delle migliori espressioni di cosa voglia dire l’applicazione internet della tecnologia all’erogazione di prestiti personali. Attraverso prestifinanzia.it è possibile con pochi click inoltrare subito la richiesta per un preventivo, avendo la consapevolezza che la concessione dei prestiti personali attraverso on line è una sicura occasione di trasparenza e convenienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *