Pietro Salini: le notizie sull’Huffington Post


Pietro Salini è amministratore delegato di Salini Impregilo. Ha inaugurato oggi il nuovo corso del Master in International Construction Management organizzato in partnership con il Politecnico di Milano. «L’assunzione dei giovani talenti è una priorità strategica e non tattica, che va curata come una dinamica di lungo periodo e non gestita come una transizione nel momento del bisogno».

«La collaborazione con il Politecnico di Milano – ha dichiarato Salini – rappresenta l’inizio di una nuova era per Salini Impregilo. Crediamo che attrarre giovani talenti dalle migliori università del mondo sia una leva da utilizzare per continuare a crescere».

Il Master, giunto alla seconda edizione, garantisce una formazione altamente qualificata a studenti provenienti da tutto il mondo attraverso un percorso, interamente in lingua inglese, che si sviluppa prima in aula, poi on the job, quindi con esperienze pratiche sul campo.

Un percorso basato sulla qualità che secondo Salini Impregilo, global player nel settore delle grandi infrastrutture, rappresenta l’arma più efficace per rispondere al rischio disoccupazione. Nel solo 2016, in Italia, il settore delle costruzioni ha perso il 4,9% della sua forza lavoro, il 30% se si considera il lasso temporale che va dal 2008 al 2016. Una forbice ampia che cresce su scala europea: nello stesso periodo i posti di lavoro persi nell’Eurozona, sempre nell’ambito delle costruzioni, hanno raggiunto le 2,9 milioni di unità.

Pietro Salini si è in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma, nel 1987 inizia il suo percorso imprenditoriale nella storica azienda di famiglia, la Salini Costruttori, fino a diventarne Chief Executive Officer nel 1994, incarico che ricopre tuttora.

Attualmente Pietro Salini è anche presidente del Consiglio di Amministrazione di Co.Ge.Ma S.p.A., Amministratore Unico di Pietro Salini & C. S.r.l  e come tale Vice Presidente e membro del Consiglio di Accomandatari della Salini Simonpietro e C. S.a.p.a.

Tutti gli aggiornamenti sull’Huffington Post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *