“My dream – Un cane come bagnino” di Michela Mazzarol: un cane e la padrona…


Michela Mazzarol ha pubblicato un libro dal titolo “My dream – Un cane come bagnino” che racconta del rapporto unico che spesso si crea tra il cane e il suo padrone. Il libro piacerà tantissimo ai lettori che amano gli animali e a tutte le persone sensibili che riconoscono la purezza dei sentimenti.

La protagonista del romanzo “My dream – Un cane come bagnino” decide di regalare un cucciolo al suo compagno, perché convinta che gli possa fare bene avere un nuovo amico dopo la morte improvvisa del padre.

In un secondo momento, però, lei stessa, per una serie di situazioni che la sconvolgono, decide di regalarsi un cane, Dream, che diventerà da subito un amico fedele.

My dream – Un cane come bagnino” pone al centro della storia il legame che si crea tra la padrona e il suo cane, un legame in cui i sentimenti non hanno rivali. Il lettore potrà entrare in una realtà fatta di attenzioni reciproche, in cui l’importante è prendersi cura dell’altro senza volere nulla in cambio.

Al di là del rapporto che si instaura tra i due protagonisti del romanzo “My dream – Un cane come bagnino” vi è un altro argomento importante che la scrittrice Michela Mazzarol affronta: quello del soccorso nautico attuato grazie all’aiuto dei cani-bagnino, gli eroi di cui spesso non si parla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *