“L’epidemia” di Giulia Romano: un nuovo modo di affrontare la politica…


l-epidemia-giulia-romamo-libriLa scrittrice emergente Giulia Romano nel suo libro “L’epidemia” affronta un tema attuale con una chiave di lettura ironica. Un romanzo interessante e da scoprire fino all’ultima pagina.

Una malattia sconosciuta inizia a colpire la classe politica, il primo ad ammalarsi è il premier, poi i parlamentari fino ai deputati regionali. La conseguenza è che l’Italia resta senza classe politica. Durante la lettura de “L’epidemia” viene da chiedersi se questo evento sia un danno o un’opportunità per gli italiani.

L’epidemia che si è diffusa tra i politici è qualcosa di casuale o è una sorta di punizione a danno di chi usa il potere a proprio vantaggio, contro gli interessi delle persone?
Due donne compariranno nella scena politica e attraverso la passione creeranno un nuovo modo di fare.

Come Giulia Romano dichiara, il libro “L’epidemia” è una sorta di “piccola vendetta di una persona comune nei riguardo dei potenti”.

Nel libro, pur sotto uno sguardo sarcastico, si affrontano temi importanti e ciò che si legge tra le righe è una necessità di cambiamento nella politica, per ritrovare antichi valori, quasi utopie, come l’onestà, la dedizione e l’impegno.

“L’epidemia” è una metafora moderna e attuale, che ci mostra una realtà diversa. La scrittrice Romano affronta con coraggio il tema della politica, strappando sorrisi e riflessioni.

Per acquistare il libro “L’epidemia” di Giulia Romano
http://www.ciao.it/L_epidemia_Giulia_Romano__4097215

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *