Le migliori tecniche odontoiatriche anche a Padova: con l’implantologia si ritrova il sorriso


Da alcuni anni l’odontoiatria ha cercato di trovare soluzioni permanenti per risolvere l’edentulia, sostituendo uno o più denti in modo permanente: anche a Padova l’implantologia è oggi la tecnica maggiormente utilizzata, per l’efficacia dei suoi risultati. Sono decine gli specialisti che quotidianamente ricorrono a questa procedura, definita a carico immediato: grazie a questo trattamento le protesi definitive sono del tutto equivalenti dal punto di vista estetico e funzionale alla dentatura originale. I tempi per la loro applicazione si sono ridotti esponenzialmente negli anni, con costi economici notevolmente inferiori e un impatto non traumatico sulla salute del paziente. Un punto non indifferente, soprattutto considerando che la perdita dei tempi o edentulia è spesso causata da malattie o dall’avanzamento dell’età: i pazienti quindi possono avere particolari difficoltà in fase operatoria e devono poter contare su maggiori garanzie. Da oltre 20 anni si ricorre all’implantologia in alternativa alle protesi mobili, ma quella di ultima generazione ha una serie di garanzie finora impensate per il paziente, garantendo oltre all’estetica anche il ripristino totale della funzione masticatoria. In sintesi il paziente viene sottoposto preliminarmente a una serie di analisi, che permettono di ricostruire digitalmente la dentatura e la composizione ossea della bocca del paziente. Grazie all’implantologia computer assistita, il medico può decidere ancora prima di operare in quali aree applicare le protesi, e soprattutto può identificare eventuali riduzioni ossee della mandibola o della mascella che devono essere integrate. Il trattamento quindi viene programmato in tutte le sue fasi, garantendo di ridurre drasticamente tutte le procedure in fase operatoria. In seguito si può procedere all’intervento: grazie alla precisione garantita dalla fase precedente, la durata è minima e non c’è la necessità di procedere con larghe incisioni nelle gengive del paziente. Un procedimento quindi meno invasivo, privo di rischi per chi soffre di particolari patologie ed estremamente preciso, che garantisce al paziente di poter tornare a casa già con una dentatura ripristinata. Gli impianti inseriti già nella prima fase, detti a carico immediato, sono in grado di sostenere tranquillamente tutte le sollecitazioni dovute alla masticazione. I pazienti possono quindi tornare a casa senza dover sopportare lunghe sofferenze, con una dentatura completamente ripristinata. In pochi mesi gli impianti sono completamente osteointegrati ed è possibile procedere con soluzioni permanenti e definitive. Naturalmente è opportuno valutare con un professionista specializzato in queste procedure le possibilità per risolvere il proprio caso, valutando tutte le opportunità offerte dall’implantologia a Padova.