Le cartucce rigenerate rispettano l’ambiente e ti convengono


Stampare documenti, appunti, fotografie è oramai un’esigenza giornaliera. Qui sta il segreto del successo delle cartucce rigenerate. Milioni di uffici, studi, aziende, scuole, istituti di formazione e amministrazioni pubbliche, per non contare rivenditori e abitazioni, necessitano di stampare in enormi quantità. Ciò comporta non solo una spesa che per molti sta diventando gravosa sull’economia del proprio ufficio o studio ma anche un incremento dell’inquinamento costante, dovuto alla necessità dello smaltimento delle cartucce finite. In poche parole ogni volta che si getta una cartuccia per stampante si getta plastica e inchiostro o toner. Le ultime due materie vanno trattate prima di essere smaltite e questo quasi sempre non accade.

La rigenerazione cartucce, al contrario, permette di recuperare le strutture in plastica della cartuccia, di smaltire correttamente i residui di inchiostro o toner e di rigenerare il tutto con una qualità pari a quella di una cartuccia originale. Tutto questo, tuttavia, non è pratica comune e solo le migliori aziende produttrici di cartucce rigenerate sono in grado di assicurare un servizio e una qualità senza pari.

Per concludere tutto questo processo porta la cartuccia rigenerata a costare circa il 50% in meno rispetto ad una cartuccia tradizionale.

Scoprite quindi le migliori aziende produttrici di cartucce rigenerate, chiedetene i certificati di qualità e acquistate da loro: convenienza ed ecologia in una sola mossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *