L’ampliamento della linea Veg&Veg di Gruppo PAM

In crescita l’offerta di prodotti alimentari a base vegetale nella gamma di Gruppo PAM: a partire da gennaio 2017 cinque nuove linee di alimenti adatti a vegetariani e vegani saranno disponibili nei punti vendita Pam Panorama.

Gruppo PAM, società guidata da Arturo Bastianello

Gruppo PAM amplia la propria offerta vegetariana e vegana

All’interno di un contesto socio-culturale che vede la crescente adesione a uno stile di vita e alimentare di stampo vegetariano e vegano, con conseguente aumento di richiesta da parte dei consumatori, una catena di GDO rilevante come PAM Panorama ha deciso di ampliare la propria offerta in tale settore. All’interno della linea Veg&Veg, Gruppo PAM, guidato da Arturo Bastianello, incrementa all’inizio del 2017 la propria offerta di alimenti a base vegetale, ampliando notevolmente la scelta dell’utente finale: arrivano a quota 200 i prodotti alimentari della linea Veg&Veg, costituendo in tal modo un’offerta non solo più vasta, ma anche più completa e profonda. Le novità introdotte da Gruppo PAM tengono in piena considerazione la qualità degli ingredienti, la modalità di consumo e, in particolar modo, l’apporto proteico che gli alimenti possono garantire. Sono cinque le linee di alimenti vegetali che arricchiscono l’offerta: la linea “Quorn”, caratterizzata dall’utilizzo, come ingrediente primario, della “micoproteina”, che conferisce ai cibi un elevato valore proteico e un sapore non dissimile alla carne, proposti sotto forma di filetti, cubetti, polpette e macinato; vi è poi la linea “Noà”, che offre alimenti prodotti con ingredienti naturali privi di glutine, tra cui un hummus arricchito di verdure, oltre a una crema di peperoni e fagioli. Nella linea “Cibo Sapiens” si trovano poi nuggets e cotolette a base di frumento, mentre la “Germinal” offre piatti pronti biologici che si avvalgono di pochi ed essenziali ingredienti, privi di glutine; infine, ci sono gli affettati della linea “Veganette” che si distinguono per ingrediente base: spinaci, carciofi, peperoni, pomodorini.

Gruppo PAM: il profilo aziendale

Gruppo PAM nasce nel 1958 a Padova in un’area in cui precedentemente sorgeva una sala cinematografica e cresce esponenzialmente nel corso degli anni, forte di indovinate scelte di acquisizione, nonché di una profonda conoscenza del mercato e dei suoi mutamenti. Presente attualmente in undici regioni italiane (Liguria, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Lazio, Toscana e Umbria), conta oltre 660 punti vendita, declinati secondo differenti formule, tra cui i discount, gli ipermercati, i supermercati locali e la rete franchising, ognuna delle quali opera in rispetto dei valori che stanno alle fondamenta di Gruppo PAM sin dai suoi esordi: qualità dei prodotti, attenzione al cliente, offerta ampia caratterizzata da convenienza. Dopo oltre 60 anni di attività, Gruppo PAM può contare oggi su 500 punti vendita gestiti direttamente, con l’aggiunta di 166 affiliati, e di 9.500 collaboratori.