Laghi Alimini


I Laghi Alimini, un’interessante area naturalistica a 8 km da Otranto, sono situati sulla costa che dalla località idruntina porta verso Torre dell’Orso.
Il nome deriva dal greco “limnh” che indica sia il lago sia lo stagno di acque ferme ed il mare. Nella forma dialettale il termine greco per indicare il lago fu stravolto in “la Limini”, da qui in italiano il termine Alimini, avuto dallo sdoppiamento dell’articolo e l’assorbimento della vocale “a” dal sostantivo.
La laguna degli Alimini è formata da 2 laghi, uno, Alimini Piccolo, costituito da acqua dolce, l’altro, Alimini Grande, di acqua salata, poichè riceve l’acqua del mare da un altro canale che si versa sulla costa all’altezza delle bellissime spiagge di Alimini.
I laghi erano una volta collegati tra loro mediante un canale. oggi si presentano con una forma stretta e allungata disposti parallelamente al mare, da cui sono separati mediante cordoni dunali.
Questi luighi sono stati da sempre soste obbligate dei flussi di uccelli migratori,per la presenza dell’acqua e di una vegetazione selvaggia e rigogliosa.
Tra le specie presenti in quest’area dichiarat Zona Protetta Speciale  ci sono folaghe, moriglioni, germani reali, aironi, avocette e cormorani ed in questi ultimi anni anche cicogne e cigni hanno trovato rifugio qui. Non solo uccelli, anche volpi, tassi, lepri e donnole.

Un’area molto frequentata da turisti e visitatori soprattutto in alta stagione e poco distante dalla più rinomata Otranto. Approfitatte dell’estate per trascorrere le vacanze in Puglia, nel salento e visitare gli splendidi luoghi che questa terra vi riserva.

Mondo SEO

Responsabile Mondo-SEO.com - "Seo specialist e Digital Media Strategist" - CEO & Founder di ADS NETWORK di Adriano Di Stasi (www.adsnetwork.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *