L’aeroporto di Rimini spicca il volo


Con l’arrivo di Wind Jet, l’aeroporto di Miramare fa segnare un +69,8% di passegeri per il mese di maggio e un +78,5% dall’inizio dell’anno e lo stesso incremento si trova negli hotel 3 stelle Rimini che hanno proposto all’estero offerte all inclusive per famiglie trascorrere in un hotel di rimini anche grazie al nuovo programma di voli..
Segnali di ottimismo importanti arrivano anche dal piano degli investimenti in base al quale Aeradria conta di chiudere il 2011 con oltre un milione di passegeri e perdite inferiori al mezzo milione di euro.
Per passare a utili importanti nel 2012 e attestarsi a quota un milione e 400mila clienti fino al 2015.
Super maggio.
La società che gestisce lo scalo di Rimini h adiramato ieri i dati ufficiai del mese appena terminato.
E c’è di fregarsi le mani.
I passegeri totali sono stati 83627, con un incremento del 69,8% rispetto al maggio 2010 quando il Fellini si fermo a quota 49255.
Confermata la forte predilezione per il mercato russo:33.121 persone (+36,9% rispetto al 24200 dello scrso anno), mentre i passegeri degli altri Paesi (50097) sono aumentati addirittura del 103,2% (erano 24655).
Che 2011.
Dal 1° gennaio fino a fine maggiosono stati 23422 ( erano 131234 nel 2010) i passegeri registrati a Miramare, con un aumento del 78,5%. Una somma già superiore agli interi anni 2001(224230), 2002 (209598), 2003 (224238).
Nel dettaglio: 110958(erano 65614) dalla Russia +69,1%; 121885(erano 64303) dagli altri Paesi, +89,%.
Segno positivo per l’Aviazione generale (+4,8%) rispetto al 2010.
Ancora più netta la crescita dei movimenti complessivi:+18,2%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *