Investimenti immobiliari due tecniche per vendere


Tra i molteplici ostacoli che coloro i quali si occupano di investimenti in ville e immobili ovviamente devono risolvere c’è il come poter rivendere l’immobile che hanno acquistato. Ma bisogna avere bene presente che quando si compra bene, e perciò ad un prezzo inferiore al normale, rivendere si presenta come una questione minore. Gli affari di successo con gli investimenti immobiliari si fanno cioè riuscendo ad acquistare ad un costo inferiore al mercato e rivendendo ad un prezzo non distante da quello del mercato, e non invece provando a rivendere ad un costo superiore di quello medio di mercato in seguito ad aver acquistato ad un prezzo medio. Il segreto è perciò di riuscire ad acquistare a costi inferiori, con lo scopo di poter rivendere come si deve.

Ciò detto però, il vendere le proprietà immobiliari può costituire in ogni caso un problema che a seconda della domanda e dell’offerta e della proprietà immobiliare che si deve vendere, può comportare un certo lavoro. Con quale strategia è perciò possibile raggiungere potenziali acquirenti con un interesse per l’immobile?

Le vie sono molteplici, adesso però ne illustrerò due differenti, una alquanto vecchia e la seconda senza dubbi più moderna.

La soluzione uno nonostante il tempo è una delle più efficaci se non sicuramente la più efficace, quella che permette di contattare la maggiore quantità di gente potenzialmente interessata. Mi riferisco al celebre cartello. Nonostante possa sembrare strano, fissare alla proprietà che si vuole vendere l’antico cartello con la parola “vendesi” assieme ai dati per essere chiamati, è tuttoggi in molteplici situazioni il metodo cha da i risultati migliori. E’ così per la ragione che sovente quelli che hanno interesse per una data proprietà immobiliare sono potenziali compratori che lavorano o abitano vicino alla zona che ospita la proprietà immobiliare. Taluni possono avere delle persone di famiglia che vi abitano vicino, altri lavorano lì vicino o magari vi passano frequentemente a causa di altri posibili motivi.

Un modo diverso, un metodo piuttosto recente che funziona sempre di più, consiste nell’uso dei diversi portali di inserzioni gratuite che si trovano in Internet. Ne esistono di quelli aperti a tutte le inserzioni e di rivolti nello specifico al mercato degli immobili. Farvi comparire sopra degli annunci è alquanto veloce e a volte è anche possibile allegare un paio di foto che accrescono considerevolmente i contatti da possibili utenti interessati.

E’ bene in ogni caso considerare che in mezzo ai differenti portali che sono in rete è bene utilizzare quelli che si ritiene abbiano la possibilità di portare più traffico. Difatti più un sito è conosciuto, maggiore sarà l’utenza sopra che cercherà quello di cui necessita. E’ conveniete perciò non sprecare risorse a pubblicare offerte attraverso insignificanti portali poco trafficati, dato che attraverso questi si otterranno soltanto poche o nulle richieste provenienti da possibili utenti interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *