Intervento di apicectomia, lo spiegano Centri Odontoiatrici Vital Dent di Monza


Presso i Centri Odontoiatrici Vital Dent di Monza veniamo meglio a conoscenza di un intervento odontoiatrico piuttosto frequente: l’apicectomia. L’apicectomia o chirurgia edodontica è un intervento necessario quando non è possibile curare un dente che presenta un granuloma o una lesione apicale. Il granuloma, ricordano ai Centri Odontoiatrici Vital Dent di Monza, si può formare a causa di diverse ragioni, ovvero quando la polpa dentale muore a causa di una carie profonda, o a causa di particolari traumi o in seguito a una terapia canalare incompleta.

L’apicectomia è un intervento che si rende necessario quando si vuole eliminare l’infezione all’apice della radice del dente. L’intervento, specificano ai Centri Odontoiatrici Vital Dent di Monza, prevede una piccola incisione a livello della gengiva del dente da trattare. Una volta esposta la radice sottostante, si elimina l’infezione presente all’apice della radice del dente che viene ripulita e otturata per prevenire la formazione di ulteriori infezioni.

Tutte le fasi dell’intervento avvengono in anestesia locale e il paziente non percepisce alcun dolore. Inoltre – continuano presso i Centri Odontoiatrici Vital Dent di Monza – il dente, una volta terminato il trattamento, sarà esteticamente identico a prima di procedere all’intervento. L’alternativa all’apicectomia è l’estrazione del dente ma ricordiamo, puntualizzano ai Centri Odontoiatrici Vital Dent di Monza, che è preferibile conservare il maggior numero di denti naturali. A distanza di 6-12 mesi dal trattamento, un controllo radiografico mostrerà se l’intervento è riuscito con successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *