Impianti dentali? Risponde la Vitaldent di Roma


Grazie alla Vitaldent di Roma torniamo a parlare oggi degli impianti dentali. La perdita di uno o più denti qualche tempo fa significava applicare protesi rimovibili che procuravano spesso più problemi che benefici. Oggi, il metodo più efficace per sostituire uno o più denti mancanti, è l’impianto dentale.

Radice artificiale del dente, l’impianto è una vite in titanio che viene inserita dentro l’osso della mandibola o della mascella per prendere il posto della radice del dente o dei denti mancanti. Quando si decide di fare un intervento di implantologia dentale, specificano alla Vitaldent di Roma lo specialista farà prima di tutto una radiografia panoramica che permette di valutare la dimensione dell’impianto sulla base della quantità e della qualità dell’osso.

L’intervento viene svolto in anestesia locale ed è indolore. Alla Vitaldent di Roma ci dicono che una volta fissato l’impianto, si procede con il posizionamento della corona, del ponte o della protesi fissa da scegliere a seconda dei casi. Generalmente prima si attende un periodo variabile di due o tre mesi per favorire l’attecchimento nell’osso.

L’impianto dentale ha diversi vantaggi ci informano alla Vitaldent di Roma: impedisce il riassorbimento osseo dovuto alla perdita di un dente, aiuta a preservare i denti adiacenti perché impedisce la loro eventuale devitalizzazione e non vengono limati durante l’intervento; sono molto stabili e danno la sensazione di avere denti naturali; non provoca infiammazioni né dolori che si verificano con le protesi mobili. Procedura altamente affidabile e duratura, per preservare la lunga vita dell’impianto è importante la buona igiene orale quotidiana con un corretto spazzolamento, l’uso di filo interdentale e dello scovolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *