Il Dottor. Lorenzo Damia e l’utilizzo delle nuove tecniche sedative in ambito odontoiatrico


Una delle casistiche cliniche presentate dal Dott. Lorenzo Damia relativa all’utilizzo della sedazione cosciente in età pediatrica in ambito odontoiatrico.

Dottor. Lorenzo Damia Bergamo

Lorenzo Damia e la tecnica della sedazione cosciente con protossido d’azoto e midazolam

All’interno dell’ambito odontoiatrico gli operatori si trovano ogni giorno a confrontarsi con diversi tipi di pazienti, da quelli più collaborativi a quelli per cui le operazioni di cura risultano maggiormente complicate. In quest’ultimo caso, dopo aver effettuato un attento inquadramento del soggetto da sottoporre alle cure, è necessario intervenire per modificarne lo stato di coscienza tramite l’utilizzo di farmaci utilizzando la tecnica che viene definita sedazione cosciente, in grado di alterare lo stato del paziente pur mantenendone i riflessi tutelari e diminuendo le condizioni di ansia e paura, consentendo ai medici di operare con maggiore tranquillità. Il Dottor. Lorenzo Damia nel corso di oltre vent’anni di carriera in ambito odontoiatrico ha acquisito un grande conoscenza di questa tecnica ed è stato protagonista della stesura di numerose relazioni e casistiche cliniche. Uno dei lavori svolti si è posto come obiettivo la valutazione dell’efficacia in ambito clinico della tecnica della sedazione cosciente tramite l’utilizzo di protossido d’azoto e midazolam in pazienti in età pediatrica, ovvero tra i 5 e i 16 anni, selezionati nell’arco di 12 mesi dopo aver accuratamente informato i genitori sulle procedure da effettuare ed ottenuto il consenso. I risultati ottenuti si sono dimostrati positivi anche grazie all’utilizzo di farmaci meno depressivi per il sistema nervoso centrale, adatti quindi per il target analizzato, i quali consentono un minore impegno economico e tempi di dimissione molto più rapidi rispetto alle tecniche tradizionali.

Le competenze del Dr. Lorenzo Damia nel campo della sedazione cosciente

Il Dottor. Lorenzo Damia nel corso della propria carriera ha sviluppato una profonda conoscenza per quello che concerne la tecnica della sedazione cosciente in ambito odontoiatrico, arrivando inoltre a ricoprire il ruolo di relatore nel corso di diversi congressi ed eventi dedicati al tema. Questa specifica tecnica si è rivelata sempre maggiormente efficace nel corso degli ultimi anni, in particolare grazie ai continui progressi tecnico scientifici che hanno interessato l’intero settore e hanno permesso di apportare un sostanziale ammodernamento di tutte le tecniche sedative classiche. Le sostanze che vengono utilizzate presentano minori rischi rispetto a quelle classiche e nella maggior parte dei casi prevedono l’impiego di miscele di ossigeno e protossido azoto accuratamente predisposte, permettendo l’eliminazione del dolore e allo stesso tempo il mantenimento di uno stato di veglia.

Per maggiori informazioni relative alle competenze del Dott. Lorenzo Damia e per visualizzare la relazione completa visita i profili del medico odontoiatra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *