Il colore dell’armonia: Andromeda presenta Sublime

Andromeda presenta Sublime, una nuova collezione caratterizzata da linee morbide e naturali e da una ricerca cromatica definita da suggestioni accoglienti ed armoniche. Attraverso la delicatezza delle linee e l’esplorazione di tonalità cromatiche che diffondono serenità, la collezione Sublime unisce l’eleganza di proporzioni levigate ad una illimitata versatilità di collocazione spaziale.
 
La collezione ed il lancio

Nata alla fine del 2010 e disegnata in house, la collezione Sublime  viene proposta nelle 3 tipologie classiche fondamentali dell’illuminazione – sospensione, tavolo, applique – ed in 4 colorazioni (Dilly, Fairy, Eden, Flirt). Come accade per ogni collezione Andromeda, ogni pezzo della collezione Sublime viene, di volta in volta, ridisegnato e realizzato interamente a mano, sulla base dei parametri architettonici dello spazio a cui è destinato. Le dimensioni compatte della collezione testimoniano la modernità della ricerca artistica di Andromeda, che si dimostra ancora una volta in grado di declinare la secolare tradizione del vetro Veneziano lavorato a mano nel terzo millennio. Ciascun pezzo della collezione può essere a scelta illuminato sia elettricamente che tramite luce a candela. Il lancio della collezione avviene in contemporanea in tutto il mondo, attraverso le sedi di rappresentanza di Andromeda.

Andromeda

Il valore della continua ricerca estetica, tecnica e concettuale sono il segno di Andromeda. Nata nel 1972 come vetreria classica, a partire dagli anni ‘90 Andromeda vira verso le lampade di design  contemporaneo e progetti custom quando il presidente, Gianluca Vecchi, avvia delle collaborazioni con alcuni fra i più grandi maestri del design mondiale, per poi affidare nel 2005 la direzione creativa di Andromeda all’Artista Michela Vianello, iniziando un pioneristico cammino di ricerca che continua a tutt’oggi. Andromeda annovera tra i propri clienti il ghota dell’architettura mondiale: da David Chipperfield a Pierre Yves Rochon, a Imaad Rahmouni, Tobia Scarpa, Norman Foster, fino all’Artista Julian Schanbel. (www.andromedamurano.it) (Fotografie: Cristiano Corte)

Contattare:
Michele Giansanti
Press & Communication Manager
Ph: +39 041 736674
Cell:+39 335 5839184
michele@andromedamurano.it

Responsabile Pubblicazione
Ad Maiora
Roma – Milano – San Francisco
http://www.admaiora.com
Phone: +39 0677203200 | Fax: +39 0677203136
Email: ufficiostampa@admaiora.com