I posti preferiti dalle ragazze per l’estate 2011


Sono molte le ragazze che in questa estate 2011 preferiscono andare in vacanza con le amiche e basta. Infatti sono sempre di più le ragazze che decidono di organizzarsi da sole per trascorrere qualche giorno tra di loro e quindi fare solo “cose da donne”, ad esempio girando per le capitali europee tra negozi e musei e saltando qualche tappa che con i ragazzi sarebbe stata obbligatoria, vedi giro allo stadio di turno.

Berlino, Stoccolma, Madrid, Dublino e anche New York e Londra sono le capitali europee che stanno andando per la maggiore, soprattutto per le amanti dello shopping sfrenato che non possono resistere ad aspettare il Natale e che magari vogliono immedesimarsi con il telefilm Sex and the City in qualche locale alla moda.

I gruppi di ragazze che invece intendono semplicemente divertirsi e godersi un po’ di relax, se hanno una settimana a disposizione decidono di prenotare un volo per le famose isole spagnole, come: Ibiza, Formentera o Palma de Maiorca.

Se invece non si ha tanto tempo a disposizione e quindi non si può andare tanto lontano una idea molto suggestiva è quella di rinchiudersi in una spa con qualche amica e magari rilassarsi e spettegolare un po’. C’è l’imbarazzo della scelta, infatti i centri benessere in Italia certo non mancano, da quelli in campagna a pochi chilometri da casa, con hotel e ristorante annesso, alla spa in alta montagna, ad esempio sulle Dolomiti, dove farsi fare trattamenti a base di fieno, miele, latte ecc, fino alle terme del centro-sud, come quelle di Ischia, che d’estate fanno registrare il tutto esaurito soprattutto se il Meteo Mare Tirreno non fa i capricci. Da non dimenticare poi anche le terme dei Paesi dell’est: Slovenia, Ungheria e Repubblica Ceca che hanno anche prezzi più accessibili rispetto ai nostri.

Anche le nostre coste e il nostro mare comunque non sono mai disdegnati, l’importante è che il Meteo Italia sia clemente e non faccia i capricci come è già accaduto alla fine di luglio. Tra le mete preferite ci sono le immortali isole e poi il Salento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *