I porti di Cagliari e Civitavecchia


Tra le tratte che compiono i traghetti Sardegna low cost vi è quella tra Cagliari e Civitavecchia.
I due porti distano tra loro 14 ore di navigazione e i collegamenti avvengono ogni giorno, tutto l’anno. I traghetti Civitavecchia Cagliari sono il punto di unione tra la penisola e l’isola della Sardegna. Entrambi i porti sono porti molto rilevanti nel panorama italiano. Il porto di Cagliari ha origini molto antiche, così come la città. Già in epoca fenicia il luogo dove oggi sorge il porto era utilizzato per attraccare le navi. Altri collegamenti con la penisola sono quelli con Napoli e Palermo. Oltre ad essere rilevante per il trasporto passeggeri, il Porto di Cagliari lo è anche per il trasporto merci e per l’attracco di navi da Crociera. Il porto è vicinissimo al centro storico della città, perciò è anche molto comodo per sia per chi è in arrivo che per chi è in partenza e volesse visitare la città di Cagliari.
Il porto di Civitavecchia è di fatto il porto della capitale, Roma. Venne costruito proprio nell’antica Roma per garantire alla città il controllo dei mari. Collega la penisola a Sardegna e Sicilia ma anche a destinazioni straniere come Malta, Tunisia e Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *