I dentisti Vital Dent di Pavia spiegano come usare il filo interdentale

dentisti Vital Dent di Pavia spiegano che un uso adeguato del filo interdentale ha la funzione di evitare la formazione di carie e infiammazioni gengivali. Per una igiene completa del cavo orale è da considerarsi buona abitudine passare il filo interdentale almeno una volta al giorno.

Il movimento durante l’uso, proseguono i dentisti Vital Dent di Pavia, deve essere deciso e delicato al contempo per evitare di lesionare o irritare le gengive. Inoltre, è necessario inserire per due volte il filo in ogni spazio interdentale visto che sono due le superfici da pulire.

La prassi che ci indicano i dentisti Vital Dent di Pavia prevede l’uso di un segmento di filo interdentale della lunghezza di trenta centrimetri circa da avvolgere attorno al dito medio. La manovra consiste nell’abbracciare il dente con il filo e farlo scivolare verso il basso esercitando una leggera pressione e ripetere l’operazione su tutti i denti usando sempre la parte pulita del nastro.

dentisti Vital Dent di Pavia consigliano l’uso di un filo interdentale adatto alla tipologia del cavo orale. Esistono in commercio fili interdentali adatti a pazienti ortodontici o strumenti alternativi come le forcelle tendifilo qualora la pulizia fosse particolarmente complicata a causa, per esempio, di affollamento dentale.