Grande concerto a Sansepolcro per il millenario della Cattedrale


La costruzione della Cattedrale di Sansepolcro iniziò nel 1012, sul luogo in cui, nel X° secolo, fu fondato il primo monastero benedettino. La chiesa fu dedicata inizialmente ai Quattro Evangelisti ed al Santo Sepolcro le cui reliquie, secondo la tradizione, furono portate dalla Terrasanta da due pellegrini, Egidio ed Arcaro. Nel 1962 la Cattedrale è stata elevata da Papa Giovanni XXIII° al rango di Basilica Minore. Nel tempo ha poi subito numerosi lavori di restauro con la eliminazione di tutti gli elementi barocchi ed il recupero della originaria fisionomia architettonica romanico-gotica. Per celebrare il millenario della Cattedrale l’Associazione “Amici della Musica di Borgo Sansepolcro”, nella persona del suo Presidente Paola Baschetti, in collaborazione con il Comune di Sansepolcro, con la Cattedrale e con la “Filarmonica dei Perseveranti”, ha deciso di organizzare un grande concerto che si terrà il 6 Maggio 2012, alle ore 17, e che sarà affidato alla “ORCHESTRA GIOVANILE DI ROMA” diretta dal M.o Vincenzo Di Benedetto, a due Cori locali (la “Corale Domenico Stella – Città di Piero” ed il “Coro della Parrocchia di S.Maria”) diretti dal M.o Paolo Fiorucci e dal M.o Bruno Sannai.  Il programma del concerto prevede inizialmente l’esecuzione di due pezzi corali del ‘700 di Antonio Salieri e di Georg Friederich Haendel, con la partecipazione degli organisti Giulio Camaiti e Samuele Montagna seguiti da un’opera contemporanea della compositrice Ada Gentile, dal titolo “Un’ansia di pace” (su testi di Salvatore Quasimodo ed Ivana Manni), per grande orchestra, coro e voce recitante. La voce recitante sarà quella di Alessandro Quasimodo, figlio del Premio Nobel Salvatore. Quest’opera, di cui verranno eseguiti tre movimenti, è stata eseguita, in prima assoluta, nel Febbraio 2008, nella Concattedrale di Taranto, costruita dal famoso architetto Giò Ponti, e ripetuta, sempre con grande successo al Teatro Persiani di Recanati, al Duomo di Ascoli Piceno ed all’Auditorio di Via della Conciliazione di Roma. In chiusura del concerto verrà eseguita un’opera classica di L.Van Beethoven dal titolo “Romanza in Fa maggiore, Op.50” per violino e orchestra con la giovane Misia Iannoni Sebastiani, violino solista. La domenica successiva, e cioè il 13 Maggio, è poi in programma la visita alla Cattedrale da parte di Papa Benedetto XVI°.

Mondo SEO

Responsabile Mondo-SEO.com - "Seo specialist e Digital Media Strategist" - CEO & Founder di ADS NETWORK di Adriano Di Stasi (www.adsnetwork.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *