Gli integratori che aiutano a ridurre il sovrappeso


Possono essere acquistati in erboristeria oppure nei negozi specializzati degli integratori validi che favoriscono la perdita di peso e a migliorare la forma fisica persa. Naturalmente prima di utilizzare qualsiasi tipo di farmaci o di integratori alimentari che non si conoscono, è consigliabile avere un consulto con il proprio medico curante o farmacista di fiducia, i quali conoscono le patologie di cui si soffre.

Tra gli integratori più rinomati consigliamo:

-curcuma: essa serve per depurare il fegato, facilitando la digestione e stimolando l’organismo a bruciare molte più calorie di quelle che brucerebbe normalmente, ed elimina gli eccessi di colesterolo. È consigliato anche quando si soffre di pancia gonfia o disturbi intestinali che sono dovuti ad un eccesso di cibi lievitati.

– solidago: questo eccipiente favorisce l’eliminazione di scorie idrosolubili, cioè quelle eliminabili tramite le urine o la sudorazione. Il solidago si utilizza nella medicina omeopatica sottoforma di soluzione in gocce: cinquanta gocce in un litro d’acqua minerale che va bevuto durante l’intera giornata, oppure venti gocce in un bicchiere d’acqua da assumere tre volte al di.

-potassio: serve a regolare la presenza di acqua nel corpo e regola l’osmosi delle cellule. Se si associa una regola presenza di potassio ad un consumo di sodio non troppo elevato, si può controllare meglio la pressione del sangue, il sistema nervoso, e il corretto funzionamento dei muscoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *