Ginnastica in casa: come mantenersi in salute

Fare ginnastica è fondamentale per la nostra bellezza e salute, ed aiuta a mantenersi giovani.

La ginnastica in casa è la soluzione ideale per chi ha poco tempo libero ma non vuole rinunciare a restare in forma: la pioggia, il freddo o la stanchezza possono essere dei veri e propri deterrenti contro la palestra.

Ecco che la ginnastica fai da te, in casa, diventa la soluzione ideale per rassodare i glutei e dimagrire la pancia.

Gli attrezzi per l’allenamento

Una volta scelta la zona della casa dedicata agli esercizi, è buona cosa munirsi di un tappetino, preferibilmente di spessore e non scivoloso, per poter eseguire i movimenti a terra senza farsi male.

Per quanto riguarda gli accessori invece, tra i più economici e reperibili troviamo i manubri, il bastone, la banda di gomma e la corda.

Per chi invece mira a rafforzare alcuni gruppi muscolari, si possono utilizzare i pesi.

Altro accessorio utilizzato è lo step: utile per tonificare i glutei e gli arti inferiori, permette di fare ginnastica, eseguendo delle vere e proprie coreografie.

Per i più appassionati, infine, c’è il classico tapis roulant e l’intramontabile cyclette.

Ginnastica in casa: tre cose da sapere

Se hai deciso di fare ginnastica in casa, devi focalizzare la tua attenzione su tre cose da sapere affinché tu possa raggiungere gli obiettivi di tuo interesse.

Non aver paura di faticare

Per ottenere risultati bisogna meritarseli tramite impegno e sudore: non temere la fatica, perchè è il viatico per ottenere ciò che vuoi. Ricordati che senza allenamento, non si raggiungono risultati.

Sii costante e tieni alta la motivazione

Una volta deciso il tuo obiettivo, sii costante e non interrompere gli allenamenti se non strettamente necessario (ad esempio per un problema di salute o un impegno davvero importante). E comunque, cerca sempre di recuperare l’eventuale sessione di allenamento saltata. Decidi preventivamente quanto e quando allenarti, e poi segui la tabella di allenamento predisposta.

Fai sempre riscaldamento muscolare

Inizia gli allenamenti a basso ritmo e aumenta la velocità durante la sessione di allenamento. Tieni sempre a mente i muscoli che hai deciso di allenare, e concentrati su di essi.

Conclusioni

La ginnastica casalinga libera da vincoli di modo e tempo: permette di rilassarsi mentalmente e di divertirsi allo stesso tempo, per esempio ascoltando la musica preferita a tutto volume.

Pietro Biase

Sono appassionato di tecnologia ed attualmente mi occupo di web marketing e social media.