Francis Bacon e la condizione esistenziale nell’arte contemporanea mostra a Firenze

Dal 5 ottobre 2012 al 27 gennaio 2013 il CCC Strozzina organizza una mostra d’arte sull’opera di Francis Bacon. Tema centrale sarà la condizione dell’uomo analizzata dall’arte contemporanea.

Nathalie Djurberg, Adrian Ghenie, Arcangelo Sassolino, Chiharu Shiota e Annegret Soltau, cinque artisti dall’elevato spessore si rapporteranno all’opera di Bacon e cercheranno di dare corpo ad un percorso intenso il quale tenterà di fornire possibili risposte circa il rapporto tra la massa e l’individuo, analizzandolo soprattutto a partire dal tema della figurazione.

Insieme a grandi opere provenienti da collezioni internazionali, la mostra ospita, per la prima volta in Italia, anche tre opere non finite di Bacon, da lui stesso conservate nel suo studio per lunghi anni e dal 2005 esposte alla Dublin City Gallery The Hugh Lane. Tra queste spicca quella che viene considerata l’ultima opera dell’artista, un autoritratto ritrovato su un cavalletto nel suo studio di Reece Mews a Londra, mentre egli moriva a Madrid nel 1992.

 

Maggiori informazioni sulla mostra a Firenze:

Orari: martedì-domenica, 10.00-20.00; giovedì 10.00-23.00; lunedì chiuso

Ingresso: (biglietto valido un mese) € 5,00 intero; € 4,00 ridotti (universitari e altre riduzioni); € 3,00 scuole; ingresso gratuito

giovedì 18.00-23.00; € 10,00 speciale biglietto congiunto con la mostra Anni Trenta

Informazioni: T. 055 2645155 / www.strozzina.org

 

Mondo SEO

Responsabile Mondo-SEO.com - "Seo specialist e Digital Media Strategist" - CEO & Founder di ADS NETWORK di Adriano Di Stasi (www.adsnetwork.it)