Enrico Nadai – Le note di una storia


Un giovane talento canoro, un film interamente concepito da una squadra di ragazzi, uno show musicale dal vivo e una grande iniziativa di solidarietà : sono questi gli elementi del nuovo progetto artistico di Enrico Nadai, lanciato dalla popolare trasmissione televisiva “Io Canto” ed amatissimo da fan di ogni età che lo seguono con calore ed entusiasmo nelle sue innumerevoli performance.

Insieme all’Associazione “Ragazzi e Cinema” di Oggiono (Lecco), da quindici anni impegnata nel coinvolgere bambini ed adolescenti in esperienze legate al mondo della settima arte e sotto la direzione musicale del maestro Dino Doni, Enrico sta ora lavorando ad uno spettacolo realmente significativo, che unirà musica, immagini e colori, affrontando – in punta di piedi, con la dolcezza tipica dei più giovani – il tema della disabilità.

Enrico sarà attore e voce narrante di un film – un mediometraggio – che racconterà, a modi fiction, la delicata storia del rapporto tra due fratelli: Andrea, il più grande, quindicenne con un passato da bullo arrogante e prepotente e Luca, di soli dieci anni, portatore di handicap dalla nascita. Mentre fuori di casa Andrea si atteggia da leader spavaldo, in famiglia fatica a mantenere un rapporto con i genitori e soprattutto con il fratellino, del quale mai ha parlato con nessuno, per paura di pregiudizi.

Un pomeriggio, Andrea accetta di aiutare un suo coetaneo appassionato di musica (interpretato da Enrico stesso) ad organizzare un concerto in favore di un’associazione benefica. Mai, però, può immaginare che quell’associazione in realtà è la stessa frequentata da Luca e da altri bimbi come lui.

“Le Note di una Storia” è dunque il titolo di un film in cui a fare da tema portante saranno – oltre

all’interpretazione dei ragazzi – le canzoni di Enrico Nadai (tutte rigorosamente inedite) che faranno da colonna sonora alla fiction e serviranno al pubblico per riflettere su quanto narrato.

La vera novità, poi, è rappresentata dal contesto in cui il video sarà presentato: uno spettacolo diviso in due parti, che girerà l’Italia, attraverso una tournée nelle principali città della penisola. Nella prima parte, sarà offerta la visione del film, mentre nella seconda Enrico si esibirà dal vivo, in un concerto intervallato da riflessioni, parole e poesie legate – ovviamente – al tema della disabilità.

L’impegno di un giovane artista che ha scelto di impegnarsi ad affrontare una tematica realmente

significativa lascia intendere il desiderio di Enrico stesso e di tutto il suo team di riuscire a trasmettere – soprattutto ai ragazzi – messaggi di sensibilizzazione e di solidarietà. Farlo attraverso il cinema e la musica vuole essere un esperimento per mostrare come l’arte ed il talento si possano spendere bene, non soltanto per intrattenere ma anche e soprattutto per non lasciare indifferenti.

http://www.facebook.com/EnricoNadaiOfficialFanPageFB

http://twitter.com/Nadaiofficial

http://www.enriconadai.it/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *