Dieta mediterranea e olio d’oliva

Nel corso degli ultimi anni, in concomitanza con le migliorate condizioni di vita delle popolazioni occidentali, si è diffusa una sempre più crescete attenzione e un interesse per la salute, la dieta e l’alimentazione.

Nell’insieme di consigli e suggerimenti sulla buona alimentazione, sono state diffuse e promosse diete di ogni tipo, dalle diete a zona, alla dieta dei 7 giorni, alle diete del digiuno, alle diete composte da un solo alimento. Inoltre si è risvegliato l’interesse per l’attività sportiva, sia praticata in maniera professionale, sia praticata in maniera amatoriale, all’aria aperta o in casa, senza l’ausilio di personal trainer.

Ovviamente quest’attenzione ha determinato un incremento degli studi e delle ricerche relative all’alimentazione e al suo rapporto con la qualità della vita.

Di sicuro, una delle alimentazioni che ha riscosso più interesse e che è stata oggetto di studi negli ultimi anni è la famigerata Dieta Mediterranea. In effetti la dieta mediterranea non si configura come una vera e propria dieta, è un programma dietetico o meglio ancora uno stile alimentare ispirato alle tradizioni delle popolazioni del Mediterraneo.

Il successo di questa tradizione alimentare deriva dall’opinione diffusa e dimostrata dalle ricerche, che chi seguiva questo programma dietetico viveva più a lungo.

Inoltre un altro elemento vincente per la dieta mediterranea è la tipologia e la varietà di alimenti proposti: dai cereali, ai legumi, alle verdure, alla frutta,al pesce, fino ad un alimento base per i popoli del mediterraneo: l’olio d’oliva.

L’olio d’oliva, in particolare potremmo fare riferimento ad una tipologia di olio extra vergine pugliese, particolarmente consigliato per le sue caratteristiche nutritive, è alimento cardine della dieta mediterranea. Una tipologia di grasso vegetale che va a sostituire i grassi saturi animali, a favore di un’alimentazione più sana ma comunque ricca.

Scegliere di privilegiare un’alimentazione come quella mediterranea e l’utilizzo di prodotti di qualità, non potrà fare altro che apportare benefici alla salute fisica e mentale.