Curare l’herpes alla Vitaldent di Brescia


L’herpes simplex di tipo I è un virus che colpisce i tessuti di viso e bocca e causa manifestazioni cliniche a carico della mucosa orale, oltre a quella faringea, oculare e della cute del viso e il tronco al di sopra del diaframma. Dalla Vitaldent di Brescia informano che questo virus si trasmette attraverso la saliva ed il contatto con delle lesioni attive.

Questo virus – continuano dalla Vital Dent di Brescia – si caratterizza per rimanere in uno stato di latenza nel tessuto nervoso, potendo così riattivarsi in seguito se stimolato da alcuni fattori, come freddo intenso, esposizione ai raggi solari, febbre, stress, alterazioni ormonali e traumi. E alla riattivazione – specificano dalla Vitaldent di Brescia – seguono le manifestazioni cliniche ricorrenti. Infatti, dopo un periodo di incubazione che può variare da pochi giorni a due settimane, nelle forme sintomatiche si manifesta una eruzione sotto forma di vescicole e ulcere sui tessuti orali e periorali.

Tra le varie terapie, il primo accorgimento da seguire  – raccomandano dalla Vital Dent di Brescia – è non toccare le lesioni con le mani per evitare di estendere l’infezione ad altre aree. Generalmente, però, il trattamento della gengivostomatite erpetica primaria è sintomatico e, quindi, mirato a ridurre i sintomi, dato che il quadro patologico tende a guarire spontaneamente in una decina di giorni. Per alleviare il dolore – aggiungono dalla Vitaldent di Brescia – è utile ricorrere, sotto indicazione odontoiatrica, a collutori analgesici contenenti un principio attivo antinfiammatorio; antisettici sotto forma di spray e sospensioni orali per effettuare sciacqui da ripetersi ogni 2-4 ore prima dei pasti in modo tale che venga creato un film protettivo che ricopre l’ulcera. Un ulteriore strumento utile è il laser diodo che, grazie alle sue proprietà decontaminanti e biostimolanti, è in grado di accelerare la guarigione delle lesioni.

Dalla Vital Dent di Brescia raccomandano di iniziare la terapia il prima possibile per ottenere la massima efficacia nella guarigione dall’herpes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *