Cos’è la sedazione cosciente contro l’ansia da dentista secondo la Vitaldent di Verona


Alla Vitaldent di Verona ci spiegano che la sedazione cosciente, chiamata anche analgesia sedativa, è una tecnica che permette di combattere lo stato ansioso che gran parte dei pazienti prova quando devono affrontare trattamenti odontoiatrici. Il 50% della popolazione soffre infatti di odontofobia, la paura del dentista, perché soggetti ad attacchi di ansia e di panico o perché hanno vissuto esperienze traumatiche dal dentista.

Questa tecnica, che – continuano alla Vitaldent di Verona – negli ultimi anni viene sempre più utilizzata anche in Italia, consiste nella mescolanza di gas come ossigeno e protossido di azoto che desensibilizza la mucosa orale ed elimina la sensazione di dolore e la paura. La sedazione cosciente infatti è in grado di indurre il paziente in uno stato di benessere e tranquillità che rende molto più semplice l’esecuzione del trattamento da parte del dentista.

La miscela gassosa di ossigeno e protossido di azoto, specificano alla Vitaldent di Verona,  viene fatta respirare attraverso una mascherina nasale, che induce il paziente in uno stato di sedazione cosciente in cui rimane perfettamente sveglio durante tutto il trattamento e senza provare sensazioni di ansia o di paura.

La sedazione cosciente non ha effetti collaterali indesiderati. Presso la Vitaldent di Verona veniamo a conoscenza che  l’effetto della sedazione ha la durata del trattamento e il paziente può tornare alla sua normale attività una volta uscito dallo studio dentistico. Si sconsiglia ai pazienti che si trovano all’inizio della gravidanza, sottoposti a cure antidepressive, con problemi mentali o che soffrono infezioni polmonari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *