Comunità di recupero per cocainomani Narconon Gabbiano

La comunità di recupero per cocainomani Narconon Gabbiano è attiva da oltre 25 anni e si occupa, in modo specifico, di disintossicazione e riabilitazione dalla dipendenza da cocaina grazie ad un metodo assolutamente unico ed innovativo, basato su un approccio del tutto naturale, mirato a risolvere tutti gli aspetti fisici e psicologici coinvolti nella tossicodipendenza.

La metodologia che viene utilizzata si basa sul concetto che l’uso di droga non è altro che un tentativo messo in atto da una persona per cercare di risolvere una condizione di disagio incontrata nel corso della vita, a cui non è riuscita a far fronte.

Proprio per questo motivo non vengono somministrati farmaci, psicofarmaci o sostitutivi, perchè non si vuole rischiare di aiutare una persona a liberarsi da una dipendenza e fargliene sorgere un’altra che, sotto molti aspetti, può essere anche più difficile da sconfiggere.

L’intero programma di disintossicazione dalla cocaina offerto da questa comunità per cocainomani può essere suddiviso in tre differenti fasi che, in modo appropriato, permettono di andare ad agire su tutto quello che impedisce alla persona di uscire dalla dipendenza da cocaina:

  1. Superamento della Fase d’Astinenza
    Non appena la persona arriva presso la comunità di recupero per cocainomani Narconon Gabbiano, viene affiancata da personale specializzato che, 24 ore su 24, le saranno di continuo supporto per aiutarla a superare, nella maniera più agevole possibile, tutti gli eventuali sintomi legati all’astinenza da cocaina.
    Da un punto di vista fisico, invece, la persona viene aiutata a colmare le carenze nutritive legate all’uso di droga tramite l’assunzione di vitamine e calmanti naturali (a base di calcio e magnesio) che, insieme a delle specifiche assistenze per il corpo, permettono di scaricare tutta la tensione accumulata nei giorni immediatamente successivi all’interruzione d’uso di droga.

  2. Disintossicazione Fisica
    Dopo ogni singola assunzione, la droga rilascia nell’organismo delle tossine che non riescono ad essere completamente smaltite dal fegato e che vanno a depositarsi nei tessuti adiposi, rimanendovi anche per lunghissimi periodi di tempo.
    Fino a quando questi residui non saranno rimossi, la persona potrebbe ritrovarsi in una condizione di forte stress (fisico o emotivo) che porta queste tossine a rimettersi in circolazione e causare alla persona di sperimentare gli stessi effetti (fisici o mentali) che seguono l’assunzione di droga, facendole venire nuovamente voglia di farne uso.
    Per porre rimedio a questa eventualità, e ridurre il rischio di ricadute, vengono effettuate delle specifiche saune che, sotto stretto controllo medico, permettono di eliminare dall’organismo tutti i residui di droga, e altre sostanze tossiche, e restituiscono alla persona un corpo perfettamente libero dalle tossine, facendole sperimentare un’enorme sensazione di benessere, oltre che una ritrovata lucidità mentale.

  3. Riabilitazione e Soluzione delle Cause
    Una volta che il corpo è stato disintossicato, la persona si dedica a tutto quello che c’è all’origine della dipendenza da cocaina, ovvero va a mettere l’attenzione su quello che l’ha spinta ad avvicinarsi all’uso di droga e che, col tempo, l’ha messa in condizione di non poterne fare a meno.
    Attraverso una serie di corsi di riabilitazione sull’etica e la responsabilità, la persona andrà a svolgere un lavoro su sè stessa che le permetterà di individuare cos’è che l’ha spinta ad usare droga, riconoscere tali situazioni come vere e proprie cause della tossicodipendenza e, infine, andare a risolverle in modo appropriato.
    Così facendo la persona avrà modo di riprendere pieno possesso di tutti quei valori morali e di attuare un atteggiamento nei confronti della vita più razionale e responsabile, che le permetterà di condurre una vita libera dalla droga.

Per avere maggiori informazioni e aiuto immediato visita il sito www.narconongabbiano.it oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7