Come creare pagine ottimizzate per il web


Il processo di creazione siti è come si è più volte sottolineato abbastanza complesso ed articolato e questo perché necessita del coinvolgimento di più figure professionali le quali devono coordinarsi tra loro in maniera da produrre i risultati sperati.

Abbiamo più volte sottolineato l’esistenza di alcune tacite regole che tanto i webmaster quanto i web designer dovrebbero tener presente nel momento in cui si procede alla realizzazione siti e questo per creare una solida “base” di partenza per siti davvero funzionali e di successo.

Tuttavia il lavoro non termina certo con la realizzazione di un sito ben strutturato e graficamente interessante e funzionale, visto che c’è un altro aspetto al quale bisogna guardare nel momento in cui si progetta e successivamente si realizza un sito.

Ci riferiamo alla cosiddetta ottimizzazione, o meglio alla creazione di siti ottimizzati per i motori di ricerca, vale a dire la creazione di un sito che possegga anche tutte quelle caratteristiche che gli permetteranno di essere gradito ai motori di ricerca, quindi di più veloce indicizzazione e di più facile posizionamento.

Anche il processo di creazione di siti ottimizzati richiede una ricerca molto meticolosa e soprattutto la messa in pratica di una serie di regole seo, grazie alle quali è possibile creare delle pagine ottimizzate proprio per i motori di ricerca. In generale bisogna dire che non è possibile stillare un vero e proprio vademecum, ma è comunque possibile indicare una serie di punti ai quali fare attenzione.

Tra gli aspetti più importanti da curare ci sono:

  • Title: un importante fattore di ottimizzazione onpage nel quale è bene inserire le keywords riferita alla pagina
  • Description:Si tratta di un tag molto importante non tanto perché aiuta il posizionamento ma perché appare nella serp dei motori di ricerca
  • Meta tag keywords: Inutile ai fini del posizionamento ma comunque è sempre bene inserirlo
  • Meta tag robots: Non è proprio strettamente necessario e se lo si inserisce è bene sempre verificare che non contenga istruzioni che impediscano agli spider l’accesso alle pagine del sito
  • Attributo rel=”canonical”: Si tratta di un attributo fondamentale soprattutto per i siti che contengono molte pagine; questo serve ad evitare contributi duplicati che comportano una forte penalizzazione da parte dei motori di ricerca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *