Cogefim e le recensioni dedicate agli incentivi per chi investe

Cogefim, società di intermediazione attiva in ambito internazionale, recentemente ha focalizzando la propria attenzione sulla Legge di Bilancio. Una proposta che secondo le recensioni e le opinioni della società può portare grandi incentivi a start-up e piccole e medie imprese italiane.

Cogefim: recensioni più che positive per gli obiettivi prefissati dalla nuova Legge di Bilancio

Firmato dal Capo dello Stato il decreto di autorizzazione per la Legge di Bilancio, questa importante manovra allarga al 30% le detrazioni per i soggetti che finanziano imprese innovative. Come confermato anche delle recensioni di Cogefim, l’obiettivo è stabilizzare il venture capital nazionale ad una quota pari ad un miliardo di euro entro il 2020. Secondo le opinioni di Cogefim questa legge di Bilancio vuole offrire una forte spinta a strat-up e PMI innovative, mediante un processo di potenziamento degli sgravi fiscali per chi investe. Con un 2015 caratterizzato da un mercato degli investimenti “early stage” fisso a quota 130 milioni di euro, l’estensione degli incentivi contenuta nella sezione Industria 4.0 della Legge, prevede prima di tutto l’innalzamento al 30% delle somme in detrazione sia per soggetti fisici che giuridici. Dal prossimo anno gli investimenti agevolati non saranno dedicati solo a start-up innovative, ma anche alle PMI. Nelle proprie opinioni, Cogefim evidenzia che al fine da garantire stabilità al mercato, l’incentivo diventa strutturale e non negoziabile anno dopo anno.

Cogefim: realtà attiva nel panorama internazionale dell’intermediazione aziendale ed immobiliare

Fondata a Milano nel 1982, Cogefim S.r.l. è una società di consulenza con oltre trent’anni di esperienza nel settore della compravendita aziendale. Forte di un team di esperti professionisti, la società è in grado di offrire ai propri clienti un ambia gamma di servizi, i quali comprendono assistenza completa anche per aspetti prevalentemente tecnici, burocratici e giuridici per quanto concerne joint venture, partnership, cessioni e rilievi aziendali.